Articoli della categoria Web Tool

10 falsi pregiudizi su WordPress

venerdì 28 Febbraio 2014

Alcuni pregiudizi ingenerosi sulla piattaforma CMS WordPress

WordPress, nel corso degli anni, ha raggiunto un primato davvero invidiabile: è utilizzato da oltre il 60% dei Content Management System pubblicati in rete e, di conseguenza, a livello globale, da circa il 21% dei siti web, le statistiche sono fornite da W3Techs. Nonostante questo successo indiscutibile sono ancora molteplici i pregiudizi e gli equivoci che spingono molti clienti e realizzatori di siti web a dubitare della sua efficacia nella realizzazione di sistemi di comunicazione on-line.
Nei prossimi paragrafi ne analizzeremo alcuni, cercando di ragionare in maniera critica, evidenziando anche i limiti effettivi della piattaforma, laddove ve ne siano.

1. WordPress è uno strumento per costruire soli blog

Si tratta, questo è un dato oggettivo, di una affermazione errata e superficiale, pronunciata, generalmente, da chi ha una scarsa conoscenza sia della piattaforma che del web stesso.
Se è certamente vero che WordPress nasce anni or sono quale piattaforma per la realizzazione di blog, è altrettanto vero che, nel … Continua a leggere l'articolo

Attenti: Kerouac vi spia!

venerdì 16 Marzo 2007

kerouac.jpg

Tra i vari professionisti che ho avuto modo di conoscere nel corso della mia vita, Kerouac3001, detto anche Grey Hat Seo, rappresenta certamente uno tra i personaggi più geniali e ingegnosi.

Oltre a possedere un’ottima conoscenza dei motori di ricerca, oltre ad essere un eccellente programmatore, ha il pregio di saper scrivere in un buon italiano e di porre dei “paletti etici” al suo lavoro.

Consentitemi di dire che non è da tutti!

Veniamo all’ennesima diavoleria che il ragazzo ha “tirato fuori dal suo grigio cappello”.

Kerouac ha creato uno script, denominato Tool per interrogare la cache di un utente, che permette di verificare se un dato utente ha navigato un certo insieme di siti.

Vediamo di spiegare il suo funzionamento nel dettaglio. Ogniqualvolta raggiungiamo una pagina web le sue componenti (html, immagini, css, ecc.) vengono salvate in una cartella del vostro hard disk. Questa, in gergo, viene definita cache, nascondiglio (termine italiano onestamente poco rappresentativo). I … Continua a leggere l'articolo