Groupalia: la mia esperienza d’acquisto

Pubblicato il 10 febbraio 2012
Autore:
L'articolo tratta di E-Commerce .

Groupalia: l'acquisto presso il sito di commercio elettronicoIn un precedente articolo, ho trattato l’argomento “Social Commerce” in termini puramente accademici, dimostrando, credo oltre ogni ragionevole dubbio, che, di Social, i vari Groupon, Groupalia, ecc. hanno ben poco. Propongo di chiamarli, pertanto, forse ancora impropriamente, “siti di acquisto di gruppo”.

Scopo di questo articolo è di raccontare – il più oggettivamente possibile -  la mia personale  esperienza di acquisto presso Groupalia. Tenendo presente che le mie considerazioni, per onestà intellettuale, non possono prescindere dai due presupposti universali, riferibili, cioè, sia all’e-Commerce che ad altre forme di vendita:

  • dal punto di vista statistico, un’esperienza individuale come la mia non è sufficientemente rilevante ai fini di una valutazione globale dell’operato di Groupalia;
  • in generale, i clienti non soddisfatti tendono ad esprimere giudizi eccessivamente negativi nei confronti delle Aziende presso le quali hanno effettuato l’acquisto del prodotto o del servizio on line; giudizi, che si inaspriscono all’aumentare del tempo necessario al customer care dell’azienda per sanare la loro insoddisfazione (per completezza del concetto, debbo aggiungere che, viceversa, i clienti che hanno effettuato con soddisfazione l’acquisto difficilmente assicurano dei feedback, se non costretti o fortemente incentivati; tale forzatura può portare il consumatore ad esprimere un giudizio non spontaneo, spesso eccessivamente positivo).

LA FATTISPECIE

(se conoscete il funzionamento di Groupon, Groupalia, Let’s Bonus e soci passate al paragrafo successivo)

I siti di acquisto di gruppo, come Groupalia, sono, sostanzialmente, dei mediatori (dei “mandatari”, in termini legali): tramite la loro infrastruttura, infatti, è possibile acquisire un coupon che attribuisce al proprietario dello stesso il diritto ad acquistare beni e servizi di altri. La visibilità delle offerte di questi store è determinata dall’invio massivo di newsletter, dalle campagne di Adwords e dal comparto sociale. L’elemento Social, almeno per quanto ho potuto constatare, raramente viene alimentato in forma diretta; in genere viene incrementato dagli stessi iscritti che condividono le offerte nella rete (tramite social, forum, blog, newsgroup, ecc.).

Le aziende che gestiscono questi siti di commercio elettronico dispongono di enormi database di email ed inviano, più volte al giorno, comunicazioni relative ad offerte di beni e servizi ai loro iscritti. Le offerte vengono proposte su scala nazionale e locale e viene assegnata all’utente la facoltà di richiedere l’invio di comunicazioni generiche e/o afferenti ad una o più specifiche città.

L’offerta viene limitata sia nella quantità che nella durata: ciascuna scheda prodotto mostra, in tempo reale, il numero di beni ancora disponibili e il termine ultimo per effettuare l’acquisto. Soffermiamoci un momento a riflettere su tale limite. Circoscrivere l’offerta significa, di fatto, alimentare la percezione psicologica della scarsità. La disponibilità limitata del bene (illusoria o reale che sia) porta il potenziale cliente ad attribuirgli un valore maggiore che lo rende più desiderabile, il che aumenta le probabilità che si concretizzi l’acquisto (addirittura, talvolta, si acquista solo ed esclusivamente perchè si percepisce il bene quale scarso). Ora, sebbene sia sempre valida in termini generali, ho la sensazione che tale strategia, almeno per questo tipo di business, stia inesorabilmente perdendo di efficacia: offerte identiche si ripetono di continuo e, pertanto, l’utente medio è ormai consapevole del fatto che se anche non riesce ad approfittarne una prima volta, vi riuscirà (eventualmente) alla successiva.

I coupon che, si badi bene, non sempre sono comprensivi delle spese di spedizione (pagate a parte, se richieste) possono essere “riscossi” presso il fornitore del bene, oppure, qualora l’acquisto sia avvenuto presso la sezione “prodotti shopping” (qui mi riferisco alla sola Groupalia), direttamente nel sito. Il processo di vendita si compone delle fasi illustrate nel diagramma che segue:

Diagramma che descrive il processo di acquisto presso Groupalia
Groupalia: schema processo di acquisto

SCHEDA PRODOTTO di Groupalia

La scheda prodotto si compone di quattro sezioni, che descrivono nell’ordine:

  • le caratteristiche. Queste non sono rappresentate, come spesso avviene in altri store, da un semplice copia e incolla di contenuti attinti dal sito del produttore del bene, ma bensì da una personalizzazione ed alcune call to action;
  • le condizioni. Nella scheda vengono riassunte le condizioni di acquisto, il numero massimo di coupon erogabili e la data di scadenza dell’offerta;
  • la mappa. Questa sezione, in teoria, dovrebbe permettere di individuare il fornitore reale del bene. Nella realtà, invece, mostra una generica mappa di Milano. Eppure, come vedremo nel seguito, il venditore esiste, eccome: perché allora non viene indicato? Aggiungo, inoltre, che, in prossimità del segnale rosso presente in mappa (vedi immagine più sotto riportata),  figura il nome di una società immobiliare, che, da ricerche da me effettuate, sembra non avere alcun collegamento con il sito di vendita. Non mi stupirei se molti clienti di Groupalia, magari poco esperti di internet e della lettura delle mappe di Google, la contattassero per errore, per ricevere assistenza (lo confesso, in tale errore stavo quasi per incorrere io stesso);
  • il partner. La scheda dovrebbe indicare, al pari della mappa, il fornitore del prodotto. In realtà, riporta il nome del produttore del bene (Samsung, per quel che concerne specificatamente il mio acquisto). Ciò potrebbe indurre a ritenere che sia quest’ultima azienda ad alienare il prodotto tramite Groupalia! Ma così non è, almeno non nel mio caso. La ditta coreana, infatti, rispondendo ad un quesito posto proprio da un cliente di Groupalia, dichiara quando segue: “Samsung Electronics Italia S.p.A. non ha alcun rapporto con questi siti e non ha quindi venduto loro i prodotti a marchio Samsung da lei citati, che, pertanto, è possibile provengano da canali paralleli esteri. […]”

La scheda prodotto di Groupalia, seziona mappa che dovrebbe evidenziare la posizione del partner

 

La sezione partner della scheda prodotto di Groupalia mostra il produttore del bene e non il reale fornitore

 

L’ACQUISTO PRESSO GROUPALIA

Il processo di acquisto, nel dettaglio, si è concretizzato attraverso queste fasi:

Iscrizione all’offerta

Selezionando il tasto “compra” nella scheda prodotto, sono stato condotto ad un modulo in cui ho inserito i miei dati personali e, quindi, ho effettuato il pagamento tramite Paypal. Qualche minuto dopo un’email confermava che questa prima procedura era stata completata.

L'immagine mostra un frammento dell'e-mail che attesta la prenotazione del coupon di acquisto

 

La locuzione su sfondo giallo in testa al messaggio, sebbene (forse) sintatticamente corretta, è alquanto “stonata”: sembra quasi che sia stata elaborata da un traduttore non madrelingua. Segnalo la cosa in quanto si ripete in tutte le comunicazioni di Groupalia. Decisamente più grossolana è la predisposizione di una immagine non visibile (v. secondo riquadro in giallo): infatti, copiando il suo url nel browser si ottiene un messaggio di errore di tipo 404. La cosa, come vedremo, si ripete anche nell’email seguente.

Generazione del coupon e acquisto del prodotto

Il giorno successivo, il coupon viene reso disponibile e di fatto, l’acquisto è stato perfezionato.
Di seguito vi propongo l’immagine dello stato dell’ordine al termine dell’operazione; come potete notare l’etichetta relativa allo stato del coupon è in spagnolo (e così era nelle fasi precedenti).

 

L'immagine mostra lo stato del coupon di acquisto di Groupalia, alcuni elementi dello stesso sono, inspiegabilmente, in spagnolo

 

Di seguito il frammento dell’email che descrive l’evento:

L'immagine mostra un frammento dell'e-mail che permette di utilizzare il coupon, da notare il prezzo del prodotto espresso in dollari

 

Osservate, ora, il riquadro del prezzo e confrontatelo con quello dell’immagine precedente: le etichette del prezzo e della data di scadenza sono espresse in spagnolo ed il prezzo in dollari! In pratica, 300 euro, al cambio del giorno! Si tratta, ovviamente, di un errore dell’infrastruttura; certamente senza conseguenze dirette, ma, a mio avviso, piuttosto grave.

Compilazione del modulo presso Groupares.it

Dopo aver eseguito le operazioni precedenti, sono stato invitato ad inserire l’identificativo numerico del coupon, nonché i miei dati di fatturazione e di spedizione, presso il modulo fornitomi da un ulteriore sito denominato Groupares.it; e lì, sempre tramite Paypal, ho pagato i costi spedizione di circa 15 euro.
Da notare che il sito di Groupares non ha – e ciò mi ha sconcertato non poco – alcun tratto distintivo in comune con quello di Groupalia; solo all’interno della sezione domande frequenti, peraltro piuttosto scarna, si cita quest’ultima. Ad ogni modo, premendo il tasto di invio del modulo, la procedura è stata completata e ho dovuto solo attendere la consegna del prodotto, che è poi avvenuta nei termini temporali previsti.

 

L'home page di Groupares permette di completare l'acquisto di un prodotto Groupalia; non presenta, tuttavia, alcun tratto distintivo in comune con quest'ultiumo

 

Gli errori e le anomalie che ho segnalato, considerati singolarmente, hanno un impatto limitato; se però vengono esaminati nell’insieme generano una certa dissonanza nell’utente che, a mio avviso, può deprimere, almeno in parte, la credibilità di tutto il sistema. In particolare la transizione dal sito di Groupalia a quello di Groupares è, a mio avviso, troppo rigida: l’utente può sentirsi disorientato e spaesato e, di fatto, possono venire meno, in tutto o in parte, due dei fondamenti che un sito di e-commerce dovrebbe perseguire: la fiducia e la credibilità. Aggiungo che, a quanto mi è dato di sapere, molti di questi errori e anomalie sono già stati segnalati da altri utenti all’azienda eppure, a quanto sembra, non sono mai stati corretti.

Ho, inoltre, condotto delle indagini in merito al rapporto tra Groupares (nota anche come Spedireasy) e Groupalia e sono giunto alla conclusione che la prima fornisce i servizi di logistica per gli acquisti della sezione shopping. Mi chiedo, tuttavia, perché tale rapporto non venga direttamente esplicitato in entrambi i siti!

LA FATTURA

Al momento attuale – e sono passati ben 60 giorni dall’acquisto del prodotto - Groupalia, o chi per essa, non ha ancora provveduto a spedire il documento contabile che attesta l’acquisto, sebbene tale invio sia stato da me sollecitato almeno una decina di volte. Il ritardo è testimoniato da diversi frammenti di e-mail che vi propongo secondo l’esatto ordine cronologico.

 
In questa prima e-mail si richiede la fattura, trascorsi circa 30 giorni dall'acquisto, e Groupalia risponde di rivolgersi a Groupares

Groupalia mi invita a richiedere a Groupares l’emissione e la spedizione della fattura

 

Groupares risponde che non è il soggetto indicato ad emettere fattura

Groupares risponde di occuparsi solo della spedizione

 

Groupalia specifica finamente Il reale fornitore del prodotto acquistato: D2store.it

A seguito di un’ulteriore mia e-mail Groupalia mi comunica l’indirizzo del reale fornitore

 

Come si può notare nella prima e-mail Groupalia sembra fare di tutto per confondere le cose: il suo customer care, in risposta ad una mia e-mail, definisce Groupares quale fornitore del prodotto, ma quest’ultima azienda nega di esserlo (seconda immagine), costringendo la prima a dichiarare definitivamente che il fornitore è l’azienda MDP Group, il cui sito è denominato d2store.it. Le e-mail di risposta che ho pubblicato si riferiscono solo ad un campione ristretto dei solleciti da me inviati a cui, in più occasioni, non ho ricevuto risposta.

La situazione è diventata, pertanto, così esasperante da costringermi a far intervenire una Associazione di Consumatori. Eppure, nonostante questo, ho dovuto attendere altri 15 giorni prima di ottenere, finalmente, una risposta dal reale fornitore, il quale mi ha inviato un documento contabile privo dei miei riferimenti e della partita iva, in sostanza non una fattura. La mia richiesta, insomma, è ancora pendente! In questi ultimi giorni ho richiesto nuovamente il documento e le mie e-mail vengono puntualmente ignorate.

Da ricerche che ho effettuato su Google sembra che siano numerosi i clienti che, come me, lamentano la mancata ricezione della ricevuta o fattura di acquisto. Segnalo, inoltre, un’ulteriore anomalia: sia nella ricevuta che mi è stata recapitata (e quindi, presumo, anche nella fattura che, forse, un giorno riceverò) che nei documenti contabili di molti altri clienti non sono contabilizzate le spese di spedizione, ammontanti, come già specificato, a circa 15 euro. Personalmente, non ne comprendo il motivo: i costi di spedizione, qualora venga richiesta fattura (e forse anche nel caso di acquisto da parte di un privato), devono essere posti in un documento contabile, al limite, anche indipendente. La notizia mi ha sconfortato non poco. Temo, infatti, di dover intraprendere una ulteriore battaglia per ottenere anche quest’altro documento! 

CONCLUSIONI

Se gli errori e le anomalie di natura tecnica, evidenziate nei paragrafi precedenti, possono non avere un impatto dirompente, non altrettanto si può dire – almeno per quel che concerne il mio specifico caso – della condotta tenuta dal Customer Care che, a seguito dei miei solleciti:

  • deve aver utilizzato, in alcuni casi, dei messaggi preconfezionati (e pertanto non consoni alla situazione) in risposta alle mie lamentele;
  • quando si è degnato di rispondere personalmente, non ha proposto alcuna soluzione concreta del problema;
  • in un’occasione, ha delegato un interlocutore non titolato a sanare l’anomalia, mentre in altre si è impegnato a provvedere entro una certo termine, ma poi, puntualmente, non lo ha rispettato.

Ritengo spropositata l’attesa di oltre un mese e mezzo per ricevere un documento contabile. Se il prodotto mi fosse giunto danneggiato o si danneggiasse durante l’uso per cause a me non imputabili non potrei richiedere l’assistenza alla casa madre. Inoltre, chi acquista tramite partita iva ha degli obblighi contabili da assolvere tramite il proprio commercialista.

Con tutto ciò non posso negare che il prodotto, acquistato a buon prezzo, mi è pervenuto integro, nonostante l’imballo fosse costituito dal solo sacchetto protettivo fornito dal corriere, e nei tempi convenuti.

Questo miscuglio di aspetti sia positivi che negativi rende difficile fornire una risposta alle domande: “effettuerei ancora acquisti presso tale store?” e “consiglierei ad altri di effettuarne?”.

Pertanto, mi limito a dire semplicemente che sì, è vero, generalmente i prezzi praticati da Groupalia e company sono competitivi, in qualche caso persino strepitosi; tuttavia, l’acquirente deve pure essere preparato all’eventualità (tutt’altro che remota, per quel che si legge in giro) che qualcosa non funzioni e che, dunque, dovrà armarsi di santa, santissima, pazienza per ottenere la risoluzione del problema.
Pur non essendo in grado di darvi delle risposte, posso, però, fornirvi una strategia che permette di evitare l’acquisto presso i siti come Groupalia e soci quando la convenienza è del tutto illusoria e una formula che, se la convenienza è manifesta, vi consente di calcolare la reale utilità dell’acquisto (ovviamente dopo che si è concretizzato).

La strategia che propongo è quella di non lasciarsi sopraffare dall’impulso ad acquistare immediatamente. Si effettuino delle ricerche presso i siti di comparazione prezzi per determinare se quello proposto dallo store è il più conveniente. Non solo, ma se anche lo fosse, a volte è sufficiente attendere una o due settimane affinché i negozi on-line tradizionali adeguino il loro prezzo (in effetti, nel mio caso, proprio questo è accaduto: pochi giorni dopo l’acquisto presso Groupalia, un “normale” e-commerce ha proposto il medesimo prodotto a prezzo addirittura più basso!).
Se anche l’offerta ha una scadenza, non fatevi impressionare: è molto probabile che quello stesso sito di acquisto di gruppo, o un suo diretto concorrente, ne lancerà una identica. Solo dopo aver effettuato tali verifiche e accertato che lo store ha davvero proposto l’offerta più conveniente, si potrà procedere all’acquisto.

Effettuato quest’ultimo potete utilizzare la formula che ho ideato per verificare, come si è detto, l’effettiva utilità dell’acquisto. Se il valore del differenziale della prima espressione è maggiore di quello ottenuto dal prodotto dei tre termini nella seconda, vi faccio i miei complimenti, avete effettuato un buon acquisto:

 

PM – PG > T V α

dove:
PM = Prezzo del prodotto presso e-commerce tradizionale più conveniente
PG = Prezzo di Groupalia (o altro store di acquisto di gruppo)
T = Tempo necessario a sanare disservizi ed anomalie
V = Valore, espresso in euro, attributo ad un’ora del proprio tempo libero
α = Coefficiente di “incazzatura”, variabile tra 1 e 2, con:
 1 = assenza di problemi e/o disservizi o rapida risoluzione degli stessi;
 2 = tempi interminabili per la risoluzione di problemi e/o disservizi o mancata risoluzione degli stessi (quel valore massimo, insomma, rappresenta l’irritazione estrema, detta volgarmente “incazzatura”).

Aggiornamento del 29.02.2012

Sono in attesa della fattura da Groupalia da:
[fergcorp_cdt]

α, coefficiente di incazzatura, ora è prossimo all'1.8

Aggiornamento del 09.03.2012

Dopo circa tre mesi di attesa Groupalia mi ha inviato una e-mail che, a loro detta, dovrebbe contenere, in allegato, la fattura.
Pubblico il documento di seguito (ho dovuto rielaborarlo con Photoshop per visualizzarlo per intero, ma non ho modificato alcun contenuto): vi sembra, questa, una fattura?

E, in secondo luogo, per la ventesima volta, la richiesta di ottenere un documento contabile relativo ai costi di spedizione è stata bellamente ignorata!

α, coefficiente di incazzatura, ora è prossimo all'1.95

Dopo quasi tre mesi di attesa Groupalia invia un documento senza alcun valore sostenendo che si tratta di una fattura!

Aggiornamento del 11.03.2012

Tra le decine di risposte alle e-mail inviate a Groupalia ne ho ritrovata una che contiene la prima ricevuta di acquisto (ma non fattura!) che mi hanno inviato, confrontiamola con quella pubblicata nell’aggiornamento precedente:

La prima ricevuta inviata da Groupalia, da loro definita fattura, ma che non lo è in quanto non contiene i miei dati contabili La seconda ricevuta, che non rappresenta una fattura, perchè priva dei miei dati contabili, inviatami da Groupalia, che differisce dalla prima per numero d'ordine e per data di acquisto

Come si può notare la prima ricevuta afferisce a D2 Store Srl, la seconda a MDP Group Srl (azienda che ho scoperto essere collegate tramite una ricerca su Google, ma che non possono certamente surrogare vendita l’una con l’altra), inoltre numero della ricevuta e data di emissione sono completamente diversi.

Aggiornamento del 11.03.2012

Ho provato anche a richiedere la fattura presso la pagina Facebook di Groupalia. Mi ha stupito la disponibilità iniziale, mi è stato richiesto un numero di pratica che Groupalia, a detta dell’operatore, dovrebbe aver fornito, io ho risposto che non ne dispongo e ho chiesto, per l’ennesima volta, lumi riguardo la fattura di acquisto del prodotto ma anche quella della spedizione, ammontante a 15 euro. A quel punto, qualche ora dopo, il mio post è sparito da Facebook, io non riesco più a trovarlo in nessun modo e non ho ricevuto alcuna notifica relativa ad una loro risposta.

Aggiornamento del 20.03.2012

Mi ha contattato un altro utente che ha subito il medesimo trattamento per quel che concerne il documento contabile. Gli si è rotto il dispositivo e l’assistenza si è rifiutata di ripararlo in garanzia in quanto il documento fiscale prodotto è privo di codice fiscale. Guarda caso anche i miei due distinti documenti mancano dello stesso dato (oltre che di tutti gli altri al fine di essere definiti fatture!).

Aggiornamento del 10.10.2012

A distanza di quasi un anno dall’acquisto chiudo definitivamente l’articolo: la fattura non mi è arrivata. Ho dovuto arrendermi, mio malgrado!
Il sito D 2store è irraggiungibile da settimane ; non ho trovato riscontri online, ma presumo che la mancata emissione delle fatture sia stata la causa della chiusura. Arrivati a questo punto nemmeno mi interessa più.

Che posso dire: l’e-commerce può cambiarvi la vita, sempre venga fruito cum grano salis!

I commenti restano ovviamente aperti. 

175 commenti all'articolo “Groupalia: la mia esperienza d’acquisto”

  1. 21 febbraio 2012 alle 17:40

    Ho avuto la stessa esperienza con Groupon: il 21 ottobre ho comprato un netbook che, non è stato spedito nei 20 giorni indicati ma è arrivato il 21 dicembre. Ho richiesto la fattura ben 14 volte! Al gruppo d’acquisto e al fornitore, 9 volte non mi hanno risposto, le altre 3 mi hanno garantito che la fattura sarebbe arrivata a breve…. Sto ancora aspettando

  2. 24 febbraio 2012 alle 12:13

    Ciao Elena, anche io continuo ad aspettare, nonostante l’intervento dell’associazione di consumatori.
    Per la fattura, trascorsi 120 giorni, puoi comunque fare autofattura. E’ un procedimento un po’ rognoso, ma perlomeno sani la situazione. Magari leggi e fai leggere al tuo commercialista questo post: www. commercialistatelematico.com/$file/_id1/1/_id2/0000000417.htm

  3. 26 febbraio 2012 alle 19:39

    Ho acquistato a metà dicembre un kit bluetooth per auto alla groupon.
    Il pagamento con la carta di credito è stato fatto i primi di gennaio.
    Ai primi di febbraio mi dicono che il prodotto causa mal tempo verrà consegnato dopo la metà di febbraio.
    La risposta è arrivata dopo mio sollecito!!!!
    Ad oggi dopo altri solleciti non so nulla!!!!
    Non acquisterò più nulla nè Da Groupon nè da Goupalia!!! SONO PROPRIO INAFFIDABILI, STATE ALLA LARGA DA QUESTI AVVENTURIERI……

    ATTENZIONE…..

  4. 8 marzo 2012 alle 12:18

    Acquistato il 22 febbraio un Samsung Galaxy Tab 7.0 plus, arrivato ieri il pacco della Bartolini. Confezione completamente vuota!!!! Ora in Groupalia dicono che posso avvalermi del diritto di recesso… ma cosa spedisco? La scatola vuota? Nelle condizioni è BEN specificato che il prodotto deve essere integro… ma io il prodotto non l’ho mai ricevuto!!!!

  5. 9 marzo 2012 alle 23:51

    Anche io ho acquistato uno smartphone presso un sito simile e non ho ottenuto il prodotto se non dopo due mesi, privo di scontrino e con un imballo ridicolo, la scatola era aperta e il telefono non funzionante.
    Aspetto ancora il rimborso.

  6. 10 marzo 2012 alle 00:01

    Oggi Groupalia mi ha invitato a compilare e poi spedire via fax un modulo da loro fornito. Si tratta di un’auto certificazione, dove dichiaro quanto accaduto (sopra spiegato). Sembrerebbero intenzionati a restituirmi il Tablet o eventualmente la somma in denaro… Spero mi arrivi finalmente il Tablet, stavolta con imballo sigillato e perfettamente integro!! Vi farò sapere.

    • 10 marzo 2012 alle 00:06

      Paolo, mi raccomando, pretendi che ti venga inviato, contestualmente al prodotto, anche scontrino o fattura, altrimenti ti ritroverai nelle mie stesse condizioni. :)

  7. 13 marzo 2012 alle 12:00

    Ciao ho acquistato 4 coupon per voli aerei blu express da catania a roma e viceversa.Dovrei partire col mio compagno a fine aprile per un concorso pubblico che devo fare a roma.L’offerta parlava di voli dal 27/03 al 27/06 ma non c’è nessun volo disponibile per aprile.Ho telefonato a Groupalia ma mi hanno detto che questo deal non è coperto da soddisfatti o rimborsati, ho chiamato alla liutravel che è l’agenzia che si occupa della prenotazione dei voli ma loro ovviamente mi han detto che non è competenza loro.

    Ma la beffa + grande è stata che volendo prenotare almeno il volo di ritorno per il 3 maggio da Roma a Catania, ho potuto prenotare solo il volo al nome del mio compagno perchè non c’erano più posti disponibili(e questo non mi era stato detto cioè nessun messaggio mi avvertiva che c’era un solo posto disponibile per quel volo)
    Non vogliono disdirmi questa prenotazione ma chiedo che almeno mi rimborsino i miei soldi e non voglio buoni da spendere sul loro sito entro 30 buoni dalla ricezione voglio i miei soldi che ho il diritto di spendere dove,come e quando voglio!!!

    Ps: ho chiamato anche paypal(avendo efettuato il pagamento a groupalia con loro,ma mi hanno detto che possono aprire un reclamo soltanto per beni materiali e non nel mio caso):(

    Cosa mi consigli di fare?

    • 13 marzo 2012 alle 20:46

      Ciao Stefania, credo tu possa rivolgerti ad una associazione di consumatori. Non mi intendo molto di voli, ma mi pare evidente che ci sia qualcosa che non va in questa vendita.
      Su Striscia la Notizia parlavano di un indirizzo sos@groupalia.it per risolvere queste grane; io non scrivo perchè il mio è un problema di poco conto rispetto ai vostri, ma tu prova.
      Se non ottiene nulla, fai una lettera raccomandata di costituzione in mora, trovi vari modelli online e associazione di consumatori, non vedo altra possibilità.

  8. 13 marzo 2012 alle 15:04

    Ciao allora io sono un po meno sfortunata,ho acquistato un robot da cucina un mese fa circa,l arrivo del pacco era previsto entro il 10 marzo 2012 ancora non ho visto e sentito nessuno ….logicamente prodotto pagato con carta prepagata …..per fortuna che nel frattempo mi sono trattenuta nel comprare altre cose molto convenienti…leggendo le vostre lettere mi sono spaventata……meglio fare acquisti in altri modi….che amarezza….:(

    • 13 marzo 2012 alle 20:48

      Ciao Anna, se hai pagato con Paypal puoi effettuare un complain, anche se, insomma, siamo al 13, mi pare un po’ prematuro. Sino a 10 giorni di ritardo ci può stare, è quando passano i mesi che le cose non vanno bene.
      Porta pazienza, nel tuo caso sento che ti arriverà nei prossimi giorni. Ecco, il problema, potrebbe essere lo scontrino/fattura, assicurati che sia presente nel pacco, se non c’è fai di tutto per ottenerlo!

  9. 13 marzo 2012 alle 15:42

    Ho acquistato giusto ieri un samsung galaxy SII…accidenti vorrei avervi letto prima! Ora temo…
    La mia precedente esperienza con Groupalia è la seguente: -due cene e due soggiorni luxury andati bene; prima dell’acquisto avevo verificato i partner su tripadvisor!
    -Un pacchetto di 10 pressoterapie a 35 euro disastroso, partner dilettante al limite del ridicolo: ho rinunciato a metà dei trattamenti e anche ad ogni tipo di rivalsa
    -un pacchetto di trattamenti estetici che non sono riuscita ad utilizzare per overbooking…ho ottenuto puntualmente il rimborso del coupon…e l’ho reinvestito nel Samsung Galaxy! Userò ancora Groupalia? Non lo so.

    • 13 marzo 2012 alle 20:50

      Ciao Mila, io non metto in dubbio che molte vendite di Groupalia vadano a buon fine, ma l’e-commerce buono o, ancora meglio, il buon negoziante si vede quando ci sono dei problemi, sulla base di come li risolve. Nel mio caso mi sento preso in giro, ho scritto anche ieri nella pagina di Facebook, mi chiedono un numero di pratica che non mi hanno mai dato, rispondo raccontando la mia storia e sparisce il mio commento e più sentiti. Ecco, questo non va bene!

  10. 13 marzo 2012 alle 21:34

    Secondo un associazione di consumatori che ho contattato on line devo considerare l’intero periodo non solo aprile e per questo secondo loro non posso val valere il mio diritto di recesso e rimborso:(Ho scritto a sos@groupalia.com,alla liutravel che si occupa dei voli per groupalia e queste sono le loro risposte:(

    Da groupalia:

    Ciao Stefania,

    Grazie per aver contattato il Servizio Clienti di Groupalia!

    Ti comunichiamo che Groupalia non può intercedere in fase di prenotazione tra cliente e Partner.

    È necessario che trovi un altra data disponibile per entrambi, perciò ti invito a contattare il Partner nell’immediato all’indirizzo mail indicato sul sito nel quale gìhai effettuato la prenotazione.

    Stefania
    Ti ricordiamo che il Team Groupalia è a tua disposizione ,
    Groupalia Team

    Questo lo scambio con la liu travel:

    Gentilissima buongiorno
    La risposta e’ molto piu’ semplice di quanto possa sembrare, la vendita dei coupons e la velocita’ con la quali altri utenti hanno prenotato a fatto si che al suo ingresso nel link di collegamento non cfossero piu’ disponibili i posto che lei desiderava

    Mi spiace ma non so proprio come aiutala diversamente
    Verifichi altre date per il suo viaggio

    Cordiali saluti
    Silvia Marchini

    Liu Travel srl
    Via Liberta’ 62
    20863 Concorezzo MB
    tel 039 6049145
    fax 039 6049577
    email silvia.marchini@liutravel.it
    web http://www.liutravel.it

    Da: stefanialiggieri@virgilio.it [mailto:stefanialiggieri@virgilio.it]
    Inviato: martedì 13 marzo 2012 12.40
    A: silvia.marchini@liutravel.it
    Oggetto: R: informazione
    Priorità: Alta

    Non capisco perchè non mi viene data una risposta alla mia domanda ossia perchè non c’è nessun volo per aprile, se lo avessi saputo prima(nell’offerta si parlava di voli dal 27/03 al 27/06) non li avrei acquistati!

    —-Messaggio originale—-
    Da: silvia.marchini@liutravel.it
    Data: 13-mar-2012 12.21
    A:
    Ogg: I: informazione

    CINQUEMILA POSTI

    Silvia Marchini

    Liu Travel srl
    Via Liberta’ 62
    20863 Concorezzo MB
    tel 039 6049145
    fax 039 6049577
    email silvia.marchini@liutravel.it
    web http://www.liutravel.it

    Da: stefanialiggieri@virgilio.it [mailto:stefanialiggieri@virgilio.it]
    Inviato: martedì 13 marzo 2012 12.20
    A: silvia.marchini@liutravel.it
    Oggetto: R: informazione
    Priorità: Alta

    2000 coupon quindi 2000 passeggeri per soli 500 posti?Questo è overbooking bello e buono,che mi dicve invece del fatto che per nessuna delle tratte che avete venduto non c’è neanche un volo disponibile nel mese di aprile.
    Per la cronaca ieri sera striscia la notizia ha parlato di voi anche per quanto riguarda i voli e Andrea Gualtieri ha garantito che tutto si sarebbe risolto, tra l’altro l’untitrust si sta muovendo contro groupalia.

    —-Messaggio originale—-
    Da: silvia.marchini@liutravel.it
    Data: 13-mar-2012 12.14
    A: , “info”
    Ogg: R: informazione

    Gentile utente buongiorno
    Vero sono stati venduti oltre 2000 coupon per oltre 500 posti
    Le prenotazioni non vengono gestite manualmente da noi ma direttamente con un link automatico da voi utenti, questo proprio per far si che’ ciascuno possa prenotare e visionare cio’ che e’ disponibile
    Essendo tutto in automatico funziona come un qualsiasi motore di ricerca di una qualsiasi compagnia aerea, ovvero tutto in tempo reale con evoluzioni ogni istante delle eventuali disponibilita’
    Il fatto che lei abbia trovato un solo posto e’ perche’ lei in quel momento stava cercando di prenotare un posto solo con un solo numero di coupon acquistato, la risposta del link e’ quella di dare la disponibilita’ in base ai posti che si intendono prenotare
    Se lei ha confermato un posto e poi e’ rientrata nel link dopo anche solo qualche secondo, puo’ benissimo essere accaduto che i posti fossero nel frattempo esauriti su quella specifica data o magari piu’ semplicemente vi era un solo posto ancora disponibile e lei lo ha confermato
    Noi non ci occupiamo delle prenotazioni ma solo di stampare i biglietti da voi direttamente confermati
    Nelle condizioni di vendita vi sono i termini di tempi per utilizzo dei coupons ma non vi e’ certo scritto che vi e’ garanzia di posto sulla data e sul volo che voi desiderate
    I posto ci sono ed i voli sono molti con molti posti
    Se lei non ha trovato cio’ che fa’ al caso suo, non e’ imputabile ad alcuna persona
    Ripeto che sono automatismi con i quali, solo voi direttamente con il vostro coupon acquistato potete interagire, questo proprio per ovviare a lunghe attese telefoniche ed incomprensioni di qualsiasi natura

    Non vi sono le basi per poter ottenere il rimborso

    Cordiali saluti

    Silvia Marchini

    Liu Travel srl
    Via Liberta’ 62
    20863 Concorezzo MB
    tel 039 6049145
    fax 039 6049577
    email silvia.marchini@liutravel.it
    web http://www.liutravel.it

    Da: stefanialiggieri@virgilio.it [mailto:stefanialiggieri@virgilio.it]
    Inviato: martedì 13 marzo 2012 9.23
    A: info@liutravel.it
    Oggetto: informazione
    Priorità: Alta

    Come consigliato da Andrea Gualtieri(Country Manager)nel servizio trasmesso da Striscia la notizia stasera giorno 12/03/2012 vi inoltro questa mail in modo da poter vedere risolto il mio problema con un rimborso tramite accredito della somma da me spesa per l’acquisto.

    Nello specifico ho acquistato 4 coupon per voli aerei blu express da catania a roma e viceversa.Dovrei partire col mio compagno a fine aprile per un concorso pubblico che devo fare a roma.L’offerta parlava di voli dal 27/03 al 27/06 ma non c’è nessun volo disponibile per aprile.Ho telefonato al Vostro customer Care ma mi hanno detto che questo deal non è coperto da soddisfatti o rimborsati, ho chiamato alla liutravel che è l’agenzia che si occupa della prenotazione dei voli ma loro ovviamente mi han detto che non è competenza loro.

    Ma la beffa più grande è stata che volendo prenotare almeno il volo di ritorno per il 3 maggio da Roma a Catania, ho potuto prenotare solo il volo al nome del mio compagno perchè non c’erano più posti disponibili(e questo non mi era stato detto cioè nessun messaggio mi avvertiva che c’era un solo posto disponibile per quel volo). Se questo non è un caso di overbooking dato che avete venduto quasi 2000 coupon…..
    Voglio indietro i miei i soldi e non voglio buoni da spendere sul vostro sito entro 30 buoni dalla ricezione,voglio i miei soldi che ho il diritto di spendere dove,come e quando voglio!!!

    Cordialmente

    Liggieri Stefania

    NB: Se vi fa piacere vi allego pure il link della puntata di cui faccio menzione
    http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/videoextra.shtml?15003

    • 13 marzo 2012 alle 23:07

      Mi spiace Stefania, mi apprezzano perché sono schietto, hai perfettamente ragione, ma credo che non ci sia la possibilità di venire a capo della tua situazione, come non credo della mia. L’unico consiglio che ti posso dare è comunque di segnalare la cosa all’Agcom, notizia di oggi che sembra si chiuda o sia stato chiuso un sito di vendite on-line, correlato a quelli di acquisti di gruppo, se ho capito bene. La tua segnalazione se si aggiunge alle altre magari fa cambiare le cose.
      Ti assicuro che ho perso tanto, tantissimo tempo a scrivere questo articolo che ha poco a che fare con il web marketing di cui mi occupo, non parliamo poi delle segnalazioni su altri siti e blog. Non l’ho fatto per me, ma per aiutare altri che si trovano o potrebbero trovarsi nella mia stessa situazione. Bisogna sempre tenere gli occhi aperti e capire che il prezzo non rappresenta l’unico riferimento per un acquisto, personalmente, col senno di poi, dico che avrei speso anche 100 euro in più pur di non dover avere a che fare con un’assistenza così lacunosa, peraltro, ora, ritengo che ci sia del dolo nel loro modo di agire, non capisco come sia possibile non riuscire a stampare una fattura!
      Tieni duro e, se puoi, aiuta altri a non cascarci!

  11. 23 marzo 2012 alle 19:27

    Ma scusate….Senza offendere nessuno, credete ancora nella grotta di babbo natale????
    Pensate veramente che ci sia ancora qualcuno che faccia qualche cosa per niente????
    Su via….svegliamoci, fino a che trovano polli da spennare, e non dico con questo che io sia più furbo degli altri, anche io in passato sono stato fregato (ebay), non comprerò neanche più uno spillo su internet.
    Figurati se dovessi vedere su groupon un televisore 50 pollici full hd, 3d,lcd da 4000 euro a 100 euro, e normale che penso che qualcosa non quadri………..

    • 23 marzo 2012 alle 21:37

      Ciao Alex, fregature se ne prendono anche negli acquisti, per così dire, tradizionali. In tutta onestà devo dire che, da studioso di web marketing, ho effettuato l’acquisto anche allo scopo di toccare con mano come funzionano questi siti, avevo, contemporaneamente, bisogno di un tablet e, quindi, ho operato come descritto nell’articolo. La lezione che ho imparato è la seguente: in futuro, meglio acqistare prodotti dal basso costo per effettuare test.
      Al di là di questo mi sembra anacronistico negarsi la possibilità di acquistare on-line perché in alcune occasioni vieni fregato. Personalmente acquisto online di tutto da più di dieci anni. Le fregature? Ne ho prese, si e no, quattro o cinque e questa è la più grossa, non tanto in termini monetari quanto per il tempo perso a risolvere il problema, cosa che, ritengo, non avverrà mai. Se analizzo i costi ed i benefici di questa pratica, intendo l’acquisto on-line, non c’è fregatura che tenga: ho risparmiato migliaia di euro. In ambito Hi-Tech la differenza tra un acquisto in centro commerciale e quella in e-commerce è nulla: la garanzia viene coperta comunque dal produtto del bene e, qualora si tema che il prodotto venga danneggiato nel trasporto posso dire che si corrono gli stessi rischi presso i centri commerciali, usano gli stessi corrieri, altrimenti come gli arriva la merce?
      Il problema è un altro, è la mancanza di vigilanza da parte degli organi preposti, se un centro commerciale non mi fa lo scontrino o la fattura, immediatamente viene sanzionato, così non avviene per questi siti di vendita di gruppo e così quando non viene consegnata la merce. Mancano delle tutele, insomma. Ci sono però centinaia di store che lavorano in maniera esemplare, l’e-commerce, fatto cum grano salis, è sempre conveniente. E ci sono, poi, gli utenti come me e tanti altri che, a fronte di una fregatura, lasciano una testimonianza al fine di non far cadere altri utenti nella stessa. In sostanza, l’unica cosa su cui ti do ragione riguarda il prezzo, se è troppo basso le possibilità che si tratti di una truffa sono molto elevate.

  12. 3 aprile 2012 alle 17:35

    anch’io ho acquistato il tablet samsung 8.9 alla fine del 2011. L’articolo é arrivato privo di fattura. Dopo diverse mail di sollecito senza risultati ho deciso di presentare un esposto alla Guardia di Finanza.
    Consiglio a tutte le persone che si trovano in analoga situazione di fare altrettanto.
    Trovate tutte le informazioni necessarie nel sito della GdF. Vi consiglio di allegare la stampa delle mail di groupalia, del coupon e del sito groupares.
    saluti

    • 3 aprile 2012 alle 22:07

      Grazie per la testimonianza, Gianluca. Anche io, prima che scadano i 120 giorni, farò altrettanto. Se avari novità a tale riguardo e vorrai condividerle te ne sarò molto grato.
      Enrico

  13. 4 aprile 2012 alle 13:55

    Buongiorno, volevo segnalare quando fraudolenti siano i gestori di groupalia, difatti ho acquistao un pacchetto per soggiornare a Chianciano terme , tale coupon prevedeva la limitazione per il soggiorno nei ponti e festività e la domenica, non riuscendo ad ottenere disponibilità da parte del partner ho chiesto al servizio clienti di groupalia di avere il rimborso ma questi mi riospondono che non è possibile in quanto il loro partner aveva dato una disponibilità che anche se non cofacente alle mie necessità, non varei ottenuto il rimborso.. State attendi si tratta di gente poco affifdabile con la quale in nessun modo è possibile parlare e che si fanno scudo di noramtive incomprensibili

  14. 5 aprile 2012 alle 09:04

    Questa la mia personale esperienza , uno schifo !
    Gentili signori ,
    con riferimento al meraviglioso Coupon Fiuggi 4* | 2gg + full day Spa x2,
    e quando dico meraviglioso sono ironico, vengo ad indicarvi quanto da me e
    dalla mia compagna vissuto
    grazie a questo capolavoro di proposta commerciale, per la quale mi sento
    truffato.
    Premesso che sono adeguatamente “incazzato”, vi riporto quanto recita il
    vs coupon: 2 giorni e 1 notte x2

    persone in matrimoniale Superior con aperitivo di benvenuto, colazione e
    accesso illimitato alla Spa al
    bellissimo Silva Hotel Splendid 4*
    Denuncio quanto segue per punti :
    2 giorni e 1 notte x2
    Ci siamo presentati Domenica 1/04 alle 14.00 come indicato nelle condizioni
    per effettuare il checkin e dopo la

    registrazione in Hotel, e presa visione della stanza, abbiamo scoperto che
    il secondo giorno di SPA non era

    compreso; ovviamente abbiamo fatto tutte le rimostranze del caso, secondo i
    poco cortesi operatori della

    reception, il coupon si riferisce solo due giorni solari ovvero entri
    oggi vai via domani ma, mi chiedo se entro

    alle alle 14.00 ed esco alle 10.00 della mattina successiva non sono
    neanche 24 ore ( dove sono finiti i due

    giorni?) ho ovviamente chiesto in reception perchè non avessero definito
    sul coupon 1 giorno ed una notte,

    ed anche su questo non ho avuto un risposta convincete ma mi è stato
    epressamente detto che la

    responsabilità è tutta di Groupalia, quindi NIENTE 2 GIORNI di SPA.Andiamo
    avanti , visto che questo coupon

    era per il mio regalo di compleanno , siamo andati a prepararci per la SPA,
    nella nostra fantastica camera

    superior, ops inferior volevate scrivere , serrande che non si chiudono,
    muri sporchi , serratura della porta rotta,

    divisorio con un altra stanza ricavato da una porta in legno scorrevole
    privacy inesistente, balcone sporco e

    sedie rovinate, l’affaccio del balcone su un cortile sporco ( , ovviamente
    ho fatto nuovamente le mie

    rimostranze in reception chiedendo perchè le foto del coupon sono diverse
    da quellche ho qui con me relative

    alla stanza che ci era stata data? indovinate un po ? colpa di
    Groupalia..bene o meglio male, dopo due ore e

    mezza ci hanno dato un altra camera. quindi CAMERA SUPERIOR NO
    Ricapitolando 2 GIORNI NO, CAMERA SUPERIOR NO e per una SPA di due giorni
    sono entrato alle 14.00 in

    albergo, alla SPA alle 16.30-16.45 ( visti gli inconvenienti ) ed uscito
    alle 20.00 orario di chiusura.
    ACCESSO ILLIMITATO ALLA SPA NO appena 3 ore e mezza!
    ma non è finita qui dov’è questo fantastico aperitivo di benvenuto ( sarà
    SUPERIOR anche quello ?) NON

    ABBIAMO mai visto l’aperitivo di benvenuto in reception mi avevano
    garantito che sarebbe stato sostituto con

    una MERENDA ( mai vista neanche quella!)
    Quindi in ordine cronologico sintetizzo :
    MENO DI 24 H IN UN ALBERGO A 4 STELLE (?), CAMERA SUPERIOR NO , 3 ORE E
    30 DI SPA ,

    NESSUN APERITIVO DI BENVENUTO euro 99,00
    ma non è tutto all’arrivo il parcheggio dell’albergo era pieno, parcheggio
    a pagamento in esterno,
    in partenza riprendiamo la macchina carichiamo in auto i bagagli
    all’interno dell’albergo ma gli addetti al servizio

    dell’ albergo ci chiudono la macchina con un furgone lasciandoci 15 minuti
    in attesa ,
    tutto avvolto da un personale scontroso e poco professionale.

    Visto che le responsabilità sono tutte vostre e visto che il coupon è
    stato regolarmente pagato a groupalia

    chiedo in virtù di quanto definito sopra :
    il rimborso della cifra del coupon,
    e mi riservo il diritto di chiedervi i costi di trasporto, visto sono
    dovuto arrivare a FIuggi per 3 ore e mezza di

    SPA, la facevo a Roma e spendevo meno, ed in ultimo, ma non meno
    importante,valutando che per usufruire

    del secondo giornodi SPA ( che non ho avuto ) ho dovuto utilizzare un
    giorno di ferie, che ho letteralmente

    buttato, mi riservo il diritto anche di chiedervi i danni per lo squallore
    vissuto.

    MI hanno già risposto che il coupon è stato utilizzato OVVIAMENTE…

  15. 10 aprile 2012 alle 12:46

    Ottimo articolo Enrico, mi è servito davvero.
    Volevo comprare uno smartphone in offerta a 399€, quando su altri siti si parte da 460€ +ss, ma grazie a te, e altre persone, ci ho rinunciato! Confermo che dietro ad un prezzo troppo basso ci vedo sempre qualcosa che non torna, per questo motivo ho preso pochissme fregatura in una decina di anni di acquisti via web (e tutte da ebay…), ma il merito è anche di noi consumatori che esprimiamo i nostri pareri (positivi e negativi).
    Ciao e in bocca al lupo per la fattura!

    • 10 aprile 2012 alle 20:23

      Grazie Roberto, mi fa molto piacere. Ad ogni modo se è il solito telefono che vendono di continuo fai un giro su trovaprezzi.it o google shopping, lo trovi facilmente a quella cifra, intendo quella di Groupalia. :)

  16. 18 aprile 2012 alle 12:24

    Salve a tutti volevo farvi partecipe della mia esperienza. Ho acquistato qualche giorno fa un tel. samsung galaxy one note 70000 e devo dire che mi è arrivato tutto nei tempi previsti con regolare fattura. Mi ero allarmato quando ho letto molti dei commenti presenti su questo blog (pazzesca la situazione della ragazza dell’aereo…) così ho deciso che cmq sarebbe andata avrei espresso la mia esperienza sia nel bene che nel male. Devo essere onesto, quando ho visto che il prodotto tardava ad arrivare mi stavo preoccupando, pensavo di essere caduto in trappola come alcuni di voi così ho scritto una mail all’assistenza groupalia che mi ha subito risposto indicandomi come dovevo comportarmi. Qualche giorno dopo ricevo un’avviso, sempre via mail, dove mi si chiedeva di confermare l’indirizzo di spedizione. Ho confermato ed ho atteso. Ieri 17/04/2012 il telefono mi è arrivato ed oggi 18/04/2012 mi è arrivata, sempre via mail, la fattura del negozio che ha venduto il prodotto. Sono sollevato che tutto sia andato bene. La mia esperienza la dedico a tutti quelli che magari hanno ancora dei dubbi perfettamente leciti, ma mi sembra corretto esprimere anche episodi positivi e di efficenza del sistema. Io personalmente non acquisto molto su internet ma quei pochi acquisti eseguiti (interflora per mia moglie!) sono sempre andati a buon fine poi si sa, tra tanti casi c’è chi si trova alla fine nella condizione estrema di non veder risolto il suo problema. Se posso dare un consiglio vi suggerisco di leggere sempre tutto, sembra banale ma spesso è la foga di acquistare che ci fa accettare tutte le condizioni esposte e subire indirettamente un inganno. Leggete e compilate i campi in modo chiaro ed intellegibile al fine di evitare qualsiasi incomprensione o malinteso. L’indirizzo di spedizione, se vogliamo la fattura o lo scontrino ecc. Spero di esservi stato utile. A presto Giovanni. Commercilista in Roma.

    • 18 aprile 2012 alle 12:48

      Ciao Giovanni, pubblico volentieri la tua esperienza. Sei commercialista quindi nemmeno ti chiedo se la fattura che ti è arrivata è regolare e contiene i tuo dati fiscali, codice fiscale in primis. Mi fa piacere che il tuo acquisto sia andato a buon fine, però forse proprio perchè in molti ci lamentiamo lo store in questione sta cambiando direzione. Se leggi il mio articolo puoi vedere come mi siano stati inviati due documenti distinti, uno peraltro mi inquieta non poco giacchè ha un numero di ordine diverso da quello precedente, privi di codice fiscale e tutti gli altri dati fiscali. Ho scritto una trentina di email a groupalia e fornitore senza avere nemmeno risposte, per cui, perdonami, qui non si tratta di leggere bene le condizioni, si tratta di dolo se non di colpa. Ad ogni modo a breve terminano i 120 giorni dall’acquisto, provvedo a recarmi (mezza giornata persa!) all’agenzia delle entrate e fare autofattura e poi alla guardia di finanza a portare tutta la documentazione. Poi sarà compito delle autorità stabilire colpe se eventualmente ci sono.

  17. 20 aprile 2012 alle 15:44

    Io ho acquistato un Samsung Galaxy S2 il 13 marzo e sono ancora in attesa dell’arrivo previsto lunedi prossimo 23 aprile . Debbo dire che li sto’ pressando con minaccie di denuncia all Guardia di Finanza e alla Polizia Postale gia’ da qualche settimana visto che a tutt’oggi non ho notizie relative nemmeno alla spedizione.Esperienza pessima con il servizio clienti che non da’ info ma si limita a risposte copia e incolla mi auguro che lunedi prossimo come da data max di consegna arrivi il telefono ma siamo a venerdi e qualche dubbio comincia a balenarmi in testa.Per la fattura se non arrivasse nei tempi stabiliti denuncero’ il fatto alla Finanza che spero possa sanare la questione.Per il momento esperienza pessima e serieta’ pari a zero

  18. 30 aprile 2012 alle 19:14

    Tramite Groupalia ho acquistato:
    1) un prodotto elettronico: e’ arrivato dopo MESI di solleciti,con CD d’istallazione rotto ed istruz.in inglese.
    2)due biglietti aerei Roma-RC: i voli sono risultati indisponibili nella data che a me interessava: perduti!!!
    3)due coupons per cene a Roma: il ristoratore ha negato di accettarli in quanto subissato da tali coupons…..!!!!
    Dovro’ rivolgermi ad un associazione difesa consumatori, ma nel frattempo elimino (e blocchero’) sul mio PC tutte le future proposte Groupalia. NON VI FATE FREGARE!!!!!

  19. 24 maggio 2012 alle 10:29

    Io acquisto sia dal sito Groupon che dal sito Groupalia trattamenti estetici, cene al ristorante e parrucchieri da mesi ed è sempre andato tutto bene.
    Solo una volta un’estetista (per gravi problemi familiari) ha dovuto bloccare le prenotazioni e contattando il call center di Groupon sono stata risarcita in toto e ho potuto scegliere tra due forme: il riaccredito o credito da utilizzare.
    Ho scelto credito da utilizzare e nemmeno 48 ore dopo lo visualizzavo.

  20. 28 maggio 2012 alle 16:54

    Ho acquisto un TV 40″ da PrezzoFelice. La merce è arrivata senza problemi, ma anche io per la fattura ho avuto lo stesso problema.
    Ho scritto diverse mail all’assistenza di PrezzoFelice, PowerPrice (il rivenditore) per poi ricevere la fattura da MDP Group di punto in bianco senza particolari spiegazioni.
    Ritengo molto più affidabili siti come Privalia o Saldiprivati dove acquisto da tempo e senza problemi.

    • 28 maggio 2012 alle 17:18

      Ciao Andrea, la fattura a regola d’arte? Perchè a me è arrivata priva di codice fiscale, cioè pari alla carta straccia…

  21. 28 maggio 2012 alle 19:37

    Si perfetta, l’ho giusto controllata questo pomeriggio. Cmq ci ho messo 3 settimane e mano pesante per farla arrivare…

    • 28 maggio 2012 alle 22:18

      Son contento per te, io non ci sono riuscito, ho fatto di tutto, tanto è vero che ho dovuto inviare il mio commercialista all’agenzia entrate a fare autofattura e ho pure contattato la Guardia di Finanza.
      Peraltro si tratta della stessa azienda che mi ha venduto il tablet, magari hanno messo la testa a posto, si fa per dire! :)

  22. 1 giugno 2012 alle 13:48

    Ciao Enrico, mi associo agli altri sfortunati clienti di Groupalia; pure io e due amici abbiamo acquistato 2 coupon per un wee-kend con cena, in un agriturismo a Dualchi (Sardegna) dove ci rechiamo dopo regolare prenotazione. Inutile dire agriturismo inesistente, siamo stati dirottati in un casolare a circa,che che non corrispondeva alla locandina pubblicata a circa 2 Km., dopo averne percorsi 250 circa per giungere alla meta. Sorpresa le stanze erano già occupate. Dopo aver fatto intervenire i Carabinieri, che nulla potevano, alle 22,00 abbiamo dovuto fare il viaggio a ritroso. Non ti dico il nostro stato d’animo. Per concludere, secondo te ho ricevuto notizie alle mie molteplici richiesti di rimborso?????? MAI PIU GROUPALIA.
    Ciao a tutti.

  23. 15 giugno 2012 alle 15:58

    Ho letto con interesse l’intero articolo, ebbene quanto è stato scritto dal nostro amico è quasi tutto vero, se non fosse per alcune cose che perchè magari ignorate (nel senso che davvero non le sa) non possono spiegare bene i meccanismi di vendita che adottano siti come groupon e affini.

    Questo il processo di offerta di vendita da parte di codesti signori:

    - un produttore o distributore di prodotti li contatta per vendere attraverso il loro portale

    - loro studiano i prodotti, e se ritenuti interessanti per un numero decente di potenziali clienti iscritti alla loro newsletter, decidono di fare la campagna di vendita

    - a questo punto arriva il bello, perchè groupon o chicchessia non acquista i prodotti dal produttore/distributore, semplicemente gli chiede di garantire una quantità sui determinati prodotti tale da rendere la campagna efficiente, a volte facendo impegnare il produttore/distributore per numeri che egli stesso avrebbe difficoltà a gestire e o reperire

    - dopodichè, accordati sul prezzo e sulle quantità, i sellers fanno impegnare i produttori/distributori per date certe di consegna presso i loro magazzini, di solito una settimana. Questo lo fanno perchè se da una parte vogliono garantire un servizio efficiente ai vari compratori di coupon e tempi di consegna rapidi, dall’altra parte confidano che il produttore/distributore(viste le quantità elevate per cui si è impegnato) non sia in grado di evadere tutta la merce nei tempi stabiliti affinchè da contratto stipulato loro possano decurtare il pagamento dei beni fino al 50%. Praticamente un duplice guadagno.

    - Infine, visto il numero elevato di vendite che quotidianamente fanno, si accordano con i vari corrieri per cifre che sono ben lontane dal cosiddetto contributo di spese di spedizione che in effetti si paga, guadagnando così su ogni consegna che effettuano.

    A conti fatti, se è vero che si possono sempre fare buoni affari attraverso questi aggregatori di offerte (così mi piace chiamarli) dall’altra state pur tranquilli che il vero affare lo fanno sempre e solo loro, che non rischiano nulla, comprano la merce solo dopo aver incassato i vostri soldi, e nella sciagurata ipotesi che tutta la merce non arrivi nei tempi stabiliti riescono a pagarla fino alla metà, lasciando invece intatto il valore del vostro acquisto anche per consegne attese per diversi mesi.

    Aprite gli occhi, a volte scendere sotto casa in un normale negozio e comprare una cosa che costa dieci euro a dieci euro, anzichè sentirsi furbi e volerla pagare per forza sette, potrebbe risolvere molti dei vostri problemi.

  24. 18 giugno 2012 alle 19:37

    Salve a tutti. Anche io ho acquistato un Galaxy S III il 5 giugno, la scadenza è fissata per il 22. Ora ho letto su molti blog e siti di persone che hanno avuto pessimi esiti su Groupalia. A me hanno detto, chiamando il servizio clienti che la mail di conferma dell’ordine sarebbe arrivata entro la scadenza fissata, ma secondo voi è normale che sul sito c’è scritto che la spedizione PARTE DOPO 10 GIORNI dalla data di scadenza se la mail mi dovrebbe pervenire prima? Avoi cosa hanno detto? Quando potrebbe arrivare?

  25. 19 giugno 2012 alle 21:07

    Ciao, ho letto con attenzione la tua vicenda groupalia..

    io ho acquistato per la prima volta su questo sito attorno al 20 aprile un ipad2 a 399 euro. diciamo che la fretta di aderire all’offerta mi ha fatto completamente ignorare la prudenza che di solito mi accompagna e non ho preventivamente letto recensioni o opinioni a riguardo .. l’ho fatto qualche ora dopo e mi sono immediatamente pentita, ma ormai era fatta! al di là del regolamento assolutamente poco chiaro in merito alla data di partenza delle spedizioni (scritta in piccolo in basso con la dicitura “data di scadenza” ), una volta convalidato l’acquisto ho dovuto aspettare qualche giorno affinché mi inviassero una mail in cui venivo informata che l’offerta aveva raggiunto il numero minimo di acquirenti e pertanto venisse considerata valida. Nella mail mi veniva detto di confermare i dati di spedizione (pena la mancata ricezione del prodotto), ma non veniva esplicitato dove.. il sito poco chiaro e le faq a disposizione non chiarivano come fare e il servizio clienti interpellato forniva risposte preconfezionate poco utili. Dopo qualche giorno mi arriva una mail di ares con un link per confermare i dati di spedizione (grazie al cielo!). al che attendo un mesetto circa e capisco che quella data di scadenza vista in origine afferiva alla data di partenza delle spedizioni. Nel frattempo inizio a leggere vari forum in cui le esperienze delle persone erano raccapriccianti.. mesi e mesi di ritardo, risposte poco chiare etc. a fine maggio mi arriva la mail che mi comunicava un ritardo nelle spedizioni di circa 2 settimane. arriva il giorno fatidico, ma dell’ipad neanche una traccia! Riscrivo al servizio clienti chiedendo lumi, ma sebbene siano stati solerti nella risposta , le indicazioni erano generiche e non mi davano chiarimenti in merito al mio caso specifico.. una decina di giorni più tardi leggo la fatidica mail di Bartolini che mi comunicava l’avvenuta presa in carico della spedizione, ma una volta aperto il pacco della fattura non c’era traccia!
    Il dorso dell’ipad inoltre presentava due righine sottili, e la cosa mi ha infastidito non poco, ma il mio unico scrupolo era ottenere quella benedetta fattura (in condizioni normali non ci avrei pensato due volte a restituire l’oggetto, anche con acquisti online). scrivo al servizio clienti lamentando la mancata ricezione della fattura e loro mi rispondono dicendo che l’articolo sarebbe stato spedito da lì a poco.. ma come!! l’avevo già ricevuto! Riscrivo dicendo che il mio problema era la mancata fattura e non più la ricezione del prodotto!! Oggi mi arriva una fattura da parte di ARES (via repubblica di san marino 1, milano), in cui c’è la partita IVA, ma la dicitura è “RICEVUTA n. ” e non FATTURA, e inoltre, nel foglietto che Bartolini aveva lasciato una volta consegnato il prodotto, il mittente non era ARES, bensì”White SRL” via repubblica di san Marino 1 Milano. Da quanto ho letto sul tuo forum ares non dovrebbe inviare fatture essendo meramente responsabile della logistica.. e dunque ? come faccio a sapere se il documento che mi hanno inviato sarà valido oppure no in caso di ricorso alla garanzia?

    Una cosa è certa.. il gioco non vale la candela.. non acquisterò mai più su questo sito.. poche garanzie, poca chiarezza (in primis la mancata esplicitazione del dealer) etc etc .. di sicuro la legislazione dovrà muoversi quanto prima per tutelare queste tipologie di acquisto..

    compro spesso su Internet, ma questa è stata la mia prima delusione
    (ps nel rispondere a Claudio: nessuno vuole sentirsi furbo nell’acquistare a meno, si tratta di esperienze diverse rispetto ai canali tradizionali, che in quanto tali devono comunque preservare l’acquirente).

    • 19 giugno 2012 alle 23:12

      Ciao Laura, se non c’è partita iva, leggiti in basso cosa ho dovuto fare, autocertificazione all’agenzia entrate e tutto il resto. Per la garanzia se non c’è almeno il codice fiscale in teoria puoi buttare la ricevuta… Purtroppo è già successo che Samsung, ad esempio, non ritenesse valido quel pezzo di carta… :)

      ciao
      Enrico

  26. 19 giugno 2012 alle 23:49

    Per Laura: se tu hai voluto leggere soltanto le ultime due righe di quanto ho scritto mi dispiace davvero, io ho soltanto cercato di far chiarezza circa i metodi che hanno questi provider nel vendervi la merce. A prescindere da cosa acquisterai, quanto risparmierai, credo che per ogni acquisto bisogna mettere sulla bilancia la convenienza percepita (il prezzo scontato a cui accederai) ed il DISservizio offerto (tempi e metodi di consegna, problemi futuri legati alla mancata fatturazione etc). Io credo che visto l’operato ormai discusso e ridiscusso su groupalia, groupon e affini, il piatto della bilancia penderà sempre dalla parte meno favorevole per gli acquirenti.

    Ecco il motivo delle mie conclusioni nel precedente post, e cioè che su queste piattaforme gli affari non li faranno mai gli acquirenti ma soltanto i fornitori del servizio, che avranno a disposizione i vostri soldi per un periodo di tempo non certamente determinato.

    Riguardo la tutela dell’acquirente, io vi dico che per usufruire dei vostri diritti dovreste chiedere il risarcimento dei costi sostenuti entro e non oltre i dieci giorni dal pagamento se non avete ricevuto nulla.

    Ricordate che se loro si comportano così è perchè in fondo noi glielo permettiamo!!!

  27. 26 giugno 2012 alle 11:50

    Non comprate mai un prodotto su groupalia.
    Fino a quando ho acquistato servizi, tutto ok, ma appena ho acquistato un oggetto….. solo dispiaceri. L’attesa infinita per un prodotto mai consegnato, nessuna attenzione dal servizio clienti, indifferenza irritante, credo che peggio di così …… nemmeno il sito più brutto del mondo.

  28. 26 giugno 2012 alle 12:26

    Buondì
    ringrazio per le dritte e le specifiche. ho comprato su tutti i siti, groupon, groupalia, letsbonus, poinx.
    ho trovato particolari difficoltà proprio con i primi due.

    nel caso di groupon in entrambi gli acquisti ho avuto complicazioni: nel caso di un ristorante per avere un tavolo, nel caso del prodotto anch’io nn ho mai ricevuto fattura.

    nel caso di groupalia l’nconveniente è nato dalla mia richiesta di rimborso su un’offerta con il bollino che riportava la possibilità di essere rimborsato. il servizio attenzione al cliente è quasi inesistente. ci hanno messo quasi 2 settimane a rispondermi, e le risposte erano fumose.

    detto ciò continuerò a comprare, in particolare su letsbonus e poinx. nn sono d’accordo con chi dice che nn ci sono affari: per me l’accorgimento è leggere bene le condizioni prima di procedere e ponderare se sono ok per me o meno.

    grazie del lavorone svolto e complimenti!
    ciao

  29. 27 giugno 2012 alle 00:15

    …inutile dirvi che ho acquistato un iphone 4s a 499€ il 13 giugno con tempi di consegna in 7giorni lavorativi, ma contattando il servizio clienti 2giorni fa, l’operatore mi ha detto che l’offerta ha avuto problemi sin  dall’inizio (specifiche sbagliate-il partner dell’offerta non è quello indicato)e quindi di sicuro l’iphone non arriverà nei tempi indicati, sempre se arriverà!!!in più ha aggiunto che groupalia non è nuova a queste inadempienze contrattuali (e se lo dice con tutta onestà un operatore di groupalia, non oso immaginare cosa ci sia sotto questa punta di iceberg)!!!!infine, alla mail nella quale chiedo spiegazioni, non mi hanno neppure risposto; oggi invece ho scritto diversi post sulla pagina fb di groupalia: alcuni commenti li hanno cancellati, ad altri invece hanno fatto finta di non capire!!! ovviamente per cautelarmi  ho già contattato il mio legale, un paio di associazioni di consumatori e infine il titolare della carta di credito, il quale mi ha gentilmente detto che basta far partire una contestazione presso di loro per ricevere subito la somma corrisposta, poi si occupano loro di risolvere il contenzioso!!per cui, se entro la data di scadenza del coupon (29/6) non ricevo almeno il tracking number, mi cautelo nel modo che vi ho detto;  per il momento voglio dare fiducia alllo staff di groupalia,visto che siamo ancora nei tempi indicati dall’offerta,anche se viste le premesse e le esperienze negative lette in giro, non attenderó oltre i termini di scadenza del coupon!!se solo avessi letto le vostre esperienze prima, e quelle di altri utenti nella rete, non avrei mai acquistato da groupalia!
    Ps: groupares,  il servizio che si occupa della spedizione, nella homepage del sito, a caratteri cubitali, afferma che il prodotto verrà inviato 10giorni lavorativi dopo la scadenza del coupon…ma l’offerta diceva entro 7giorni a casa tua???

  30. 27 giugno 2012 alle 16:39

    Salve, ho acquistato un Samsung Galazy Note e sono più di 15 giorni che non ricevo la ricevuta fiscale…

  31. 2 luglio 2012 alle 14:52

    Salve, sono circa 2 mesi che non ho ancora ricevuto l’ obbiettivo Canon 55-250 is…. Ho mandato e-mail e mi hanno detto di aspettare altri 7 giorni…nulla. Poi ho chiamato e mi hanno detto di aspettare altri 10 giorni, vediamo se riescono a mandarmi questo benedetto obbiettivo.

  32. 5 luglio 2012 alle 13:17

    vorrei un consiglio,acquistare viaggi da groupalia sia conveniente oppure una fregatura,,,,xke vorrei fare 1 sett al mare,,ciao grazie

  33. 5 luglio 2012 alle 19:26

    ciao, qualcuno ha avuto esperienze con glamoo? (magari positive??)ma com’è possibile che nessuno intervenga??

  34. 5 luglio 2012 alle 20:41

    Ciao a tutti.
    In modo particolare mi rivolgo a Francesco che ha scritto circa l’iphone a 499!! hai novità??? io nn ho ancora ricevuto il prodotto e mi sto incavolando non poco…le varie assistenze mi dicono di attendere “alcuni giorni”….ma si può dico io dare informazioni tanto vaghe???
    tu hai agito x vie legali??? puoi tenermi informato????
    grazie!

  35. 6 luglio 2012 alle 12:30

    tablet difettoso, si dichiarano disponibili a rimborsarmi.
    rispedisco come da istruzioni ad ARES.
    Dopo 3 mesi NESSUN RIMBORSO.
    Alle mie proteste al call center, continuano a rispondere che il loro partner (DinoDirect)non gli ha ancora detto di aver ricevuto il reso.
    DinoDirect invece mi offre uno sconto della metà dell’importo da me speso per acquistare un altro prodotto… cioè per avere metà dei miei soldi ne devo spendere altri!!!
    Chicca finale? Ora il contact center di Groupalia mi dice che ha perso tutta la documentazione per un “guasto tecnico”.

    Sto andando a denunciarli dai carabinieri

  36. 11 luglio 2012 alle 14:12

    Signori, io lavoro in un’ azienda americana che produce stampanti e multifunzione e sono ormai certo che certi prezzi cosi’ bassi possono essere proposti solo evadendo l’ Iva. Per la cronaca, se andate sul sito http://www.d2store.it vedrete che questo e’ stato chiuso (magari grazie alla GdF). Occhio a non farvi abbagliare da prezzi inferiori alla media del 20%… dietro ce’ quasi sempre una truffa…
    olimas
    ps compliemnti ad Enrico Ladogana per l’ articolo

  37. 11 luglio 2012 alle 14:39

    Dopo 2 mesi di attesa , finalmente ieri è arrivato il mio obbiettivo Canon…:-))))))))))))))))) Ora aspetto solo la fattura!!!!1

  38. 14 luglio 2012 alle 13:58

    gentili amici, sperando di rimaner col mio ottimismo, volevo chieder un consiglio. aspetto anche io un tablet da groupalia, a questo punto se dovesse arrivare chiedo questo consiglio: come devo comportarmi ai cospetti del corriere? mi spiego meglio, devo aprir davanti al corriere il pacco sicuro e poi sperando fosse tutto ok almeno visibilmente, cosa devo far se ci fossero problemi? devo ridare il pacco al corriere. ringraziandovi aspetto vs risposta x saper come dovro’ comportarmi. la fattura ovviamente non ci sara’ col pacco! ma ogni pacco spedito non deve viaggiar con bolla di accompagno e relativa fattura o scontrino? grazie vi aspetto, riccardo

    • 14 luglio 2012 alle 16:07

      Che posso dirti, accettalo con riserva e spera che sia tutto a posto…

  39. 16 luglio 2012 alle 10:23

    speriamo enrico, grazie. io comunque gli sto facendo un pressing giornaliero

  40. 16 luglio 2012 alle 19:22

    Ho acquistato da Groupalia delle cartucce per stampanti Hp all’inizio di aprile 2012, mi arrivano all’inizio di maggio cartucce completamente diverse da quelle acquistate e quindi incompatibili con la mia stampante.Rispedisco il tutto dopo aver contattato il customer care,siamo a metà luglio e non ho visto nè cartucce nè soldi. A maggio acquisto un hard disk da 1 Tb usb3.0. mi arriva dopo oltre un mese un hard disk usb2.0 rispedito al mittente dopo un altro mese nè soldi nè hard disk. Se questa è serietà?Ho deciso di denunciare l’accaduto alle forze dell’ordine ed adire a vie legali.Pubblicizzate la scarsa serità di Groupalia.

  41. 17 luglio 2012 alle 08:40

    @LORUSSO FILIPPO
    Prima di procedere per vie legali, hai provato a scrivere a Groupalia mettendo in copia l’associazione dei consumatori e la guardia di finanza, come hanno fatto in molti? Informati e facci sapere.

  42. 19 luglio 2012 alle 17:12

    Sono un cliente di Groupalia e di Groupon ed ho sempre acquistato coupon per provare nuovi ristoranti trovandomi, devo dire, mediamente bene. Le cose non stanno andando altrettanto bene con un’offerta apparsa su Groupalia, pochi giorni fa, per una macchina fotografica Samsung. Premetto che fortunatamente non ho fatto l’acquisto ma ho solo cercato di avere delle informazioni, completamente assenti nell’inserzione, fondamentali al fine di valutare la congruità dell’offerta: l’indirizzo e-mail del negozio (il partner) risulta “chiuso” (Ares di Milano); ho inviato diverse e-mail a Groupalia ed ho avuto solo una prima risposta che non è altro che un copia e incolla di una parte di testo dell’inserzione mentre le altre e-mail sono tutt’ora in attesa di risposta; ho fatto 15 telefonate al numero a pagamento di Groupalia ma tutte le volte, dopo aver atteso a lungo, mi hanno attaccato il telefono in faccia.
    Naturalmente non acquisterò il coupon e rivedrò la mia opinione circa la serietà di questi operatori.

  43. 20 luglio 2012 alle 17:02

    Premetto che fino ad oggi non sapevo cosa fosse Groupalia. Ho telefonato per prenotare un ristorante e mi hanno chiesto se avessi un coupon Groupalia, ovviamente gli ho detto di no, ma mi sono incuriosito, ho cercato su Google e sono finito qua.

    Allora, dopo anni ed anni di marketing piramidale, truffe e fuffe varie, innovazioni commerciali di ogni tipo credo di poter dire che anche questo fenomeno va accostato con cautela.

    Tutte queste iniziative partono con intenzioni lodevolissime (fondamentalmente la promozione dei venditori e l’aumento della clientela) ma spesso – quasi sempre – si perdono per strada rapidamente, diventando un paravento per veri e propri imbroglioni che se ne approfittano tranquillamente. E fregano, oh se fregano.

    Mia personale conclusione: l’unica cosa che ci comprerei (se ne avessi bisogno) è appunto un coupon per una cena fuori. Si verifica a breve, il ristorante in genere non fa storie per non fare figuracce con gli altri e la spesa è sempre sostenibile.

    NON ci comprerei un viaggio (le compagnie aeree già si incasinano abbastanza da sole, mettiamoci pure i coupon) anche perchè rimanere a terra magari con l’albergo pagato in anticipo che ci aspetta non è bello.

    NON ci comprerei mai un’apparecchiatura elettronica di nessun genere ne’ un altro qualsiasi bene mobile, non più di quanto lo comprerei da un venditore Ebay senza feedback. Anche qui, le fregature già riescono a dartele nei negozi, pensate che riescono a fare nel mondo virtuale.

    Sono completamente a favore del commercio elettronico (e non temo di usare la mia carta di credito online), ma sostengo che l’acquisto va fatto sempre e solo punto-punto. Vai sul sito del venditore, acquisti, paghi e ricevi. Punto . Almeno hai una sola persona con cui discutere e non ti devi sorbire irritanti scaricabarili.

    In conclusione, poi, se una cosa costa 600 euro, cosa al mondo ci può far credere che si possa acquistare regolarmente a 200 ? Non esiste. E se esiste è una fregatura. Da questo non si esce. Gli “affari” non si fanno così.

    Sperando di essere stato in qualche modo utile, vi saluto !

  44. 22 luglio 2012 alle 07:35

    Il giorno 7 luglio ,ho comprato un coupon si GROUPALIA, per un trolley cabina ,ad un prezzo davvero interessante,ovviamente pagato in anticipo.La consegna ,è prevista entro il 31 luglio,tuttavia, ho contattato il venditore in anticipo ,per capire come funziona il rapporto con GROUPALIA, mi hanno riferito che sono in attesa che vengano trasmessi gli indirizzi per la spedizione,martedì ,li richiamo per sapere se li hanno ricevuti.Ho anche contattato il servizio clienti di grupalia,esprimendo le mie preoccupazioni circa la spedizione dell’oggetto ,mi hanno assicurato che saranno rispettati i tempi previsti ,staremo a vedere ,in ogni caso ,avendo pagato con paypal,se non dovessi ricevere l’oggetto ,aprirò una contestazione, cosa che ho fatto in altre due occasioni per altri acquisti ,vi garantisco che la situazione si sblocca rapidamente ,poichè vengono bloccati i pagamenti.
    scriverò in seguito ,circa gli esiti dell’acquisto.
    Saluti e a presto

  45. 24 luglio 2012 alle 09:59

    Ciao a tutti anche io purtroppo ho acquistato un coupon per un viaggio con Groupalia in Turchia anche io presa dall’entusiasmo non avevo verificato alcune cose sta di fatto che quando ho chiamato il call center di Groupalia per avere la disponibilità per il periodo che a me interessava l’opratore mi ha risposto in maniera molto scortese che erano loro che mi dovevano dire quando io potevo andare ho risposto che ionon avevo altro tempo dunque volevo l’immediata restituzione del denaro anticipato, prima mi hanno detto che non era assolutamente possibile si telefonicamente che tramite mail poi dopo alcuni giorni mi è arrivata un’altra mail dicendomi che mi avrebbero rimborsato tutto il denaro cosa poi successa nel giro di 15 gg. Leggendo le vs esperienze mi ritengo fortunata ma farò ovunque una pubblicità negativa a questi truffatori.

  46. 26 luglio 2012 alle 08:30

    Sto vivendo un’esperienza abbastanza simili a quella di Genny ma ancora non so come finirà. Quello che mi infastidisce è che per il periodo della mia vacanza mi è stato risposto che non c’è disponbilità (da parte dell’hotel) mentre lo stesso Hotel sul proprio sito da la camera libera e prenotabile per gli stessi giorni della mia richiesta. Attualmente la situazione è questa: ieri ho contattato il customer cares per avere info sulla rimborsabilità del mio coupon e al te mi è stato detto di no così ho fatto la domanda online contestando alcune cose poco chiare. Simultaneament ho chiesto all’hotel eventuali altre disponbilità e la risposta dell’Hotel è stata che la disponibilità c’era ma che i coupon risultavano non validi (???). Stamattina poi ho scoperto, guardando su internet, che la disponibilità risulta anche per le date che a me interessano… insommma a sto punto non so che fare: contestare l’annullametno dei coupon (che eprò a me nonr isulta dato che li vedo ancora come fruibili sul mio account), chiedere all’hotel contezza della disponbilità su internet della stanza (ma come verremmo poi trattati la dopo tutto sto casino?) oppure cosa? Oltretutto non trovo uno straccio di mail di Groupalia a cui scrivere… qualcuno mi può aiutare?

  47. 26 luglio 2012 alle 09:22

    @Sandra Casella Ciao io ho inviato una mail all’indirizzo help@liutravel.it chiedendo il rimborso per intero del coupon allegandolo. io cercherei come ho già fatto di ottenere il rimborso totale del coupon e non avere più a che fare con questi truffatori. Spero di esserti stata utile.

  48. 26 luglio 2012 alle 10:00

    Grazie Genny ma purtroppo il mio coupon non è appoggiato ad un’agenzia viaggi ma direttamente all’Hotel il quale mi ha detto che deve essere Groupalia a gestire il rimborso… oggi proverà a chiamare il 199 (fra l’altro si è mai visto che una compagnia seria non abbia anche un numero verde per i clienti?)… mah!

  49. 26 luglio 2012 alle 10:03

    Sul sito di groupalia c’è una sezione dedicata ai rimborsi tu provaci sempre anche se a me all’inzio un’ operatrice molto scortese mi ha detto che non mi avrebbero mai rimborsato. Buona Fortuna

  50. 26 luglio 2012 alle 13:08

    Ho acquistato diverse cose su groupon groupalia lets bonus e bay, mi è andata sempre abbastanza bene.Ora ho un problema con un e-book acquistato su groupalia NON FUNZIONANTE restituito dopo varie peripezie per la modalità, senza alcun pagamento per il trasporto.Ad oggi non ho ancora ricevuto l’accredito nonostante l’oggetto è giunto al fornitore il 19 giugno, continuo ad inviare mail e, quando rispondono, dicono che devono verificare ecc…
    Avevo comprato su Buyvip, mancava 1 oggetto e, dopo molte scuse (riuscivo a parlare tramite chat con loro)in meno di 1 mese avevo l’accredito più un buono di 7€….
    Groupalia invece sembra irraggiungibile…

  51. 30 luglio 2012 alle 06:19

    Anche io sconsigloio acquisti presso Groupalia. Ho acquistato una scopa a vapore e dopo averla usata per solo 4 volte, non funziona più. Ho scritto più volte a Groupalia e questi mi mandano da Goupares e viceversa. Sono trascorse due settimane e non ho avuto ancora il piacere di sapere a chi rivolgermi per la riparazione dell’articolo. Credo che, dopo aver letto i commenti su Groupalia, rinuncerò alla mia richiesta e getterò via il mio acquista.

  52. 30 luglio 2012 alle 11:07

    @ felice cerulli
    Prima di procedere per vie legali, hai provato a scrivere a Groupalia mettendo in copia l’associazione dei consumatori e la guardia di finanza, come hanno fatto in molti?

    • 30 luglio 2012 alle 11:13

      Jessica, purtroppo serve a poco. La Guardia di Finanza vuole che ti presenti formalmente, l’email serve a poco. L’associazione di consumatori non fa più spavento, almeno a Groupalia.
      Dubito che anche con le vie legali si possa ottenere qualcosa, visti i tempi e gli importi ridotti. L’unica cosa che potrebbe funzionare sono le class action, ma lì ci vuole un grosso studio legale che se ne occupi…

  53. 30 luglio 2012 alle 12:57

    Per ora mi sono mosso con e-mail e domani manderò le raccomandate a.r.
    Comunque ho visto che il foro competente è quello della mia città quindi, poichè davanti al giudice di pace fino a 516 € si può state senza il patrocinio di un avvocato penso proprio che se non mi daranno soddisfazione farò causa e starò in giudizio personalmente. E comunque ho una carissima amica che fa ancora l’avvocato e che può darmi una mano. Spero di non doverci arrivare perchè è sempre spiacevole, tuttavia ho deciso di non lasciare correre perchè il comportamento dell’Hotel è stato davvero sgradevole.
    Vi terrò aggiornati…

  54. 30 luglio 2012 alle 17:51

    Cari ragazzi, anzitutto complimenti per il vostro spirito di comunicazione di gruppo, che definirei “solidale”, e uno speciale grazie a Enrico che impegna buona parte del suo sicuramente prezioso tempo libero per farci partecipi delle esperienze sue e di molti altri, nonchè per non dare ulteriori spazi di manovra – per non darla vinta, insomma – ai comportamenti, spesso semplicemente arbitrari, ma talvolta anche fraudolenti – e quasi sempre “impuniti”- di questi siti. Spero, in proposito di poter dare anch’io il mio contributo, offrendo la mia globale esperienza: diverse volte ho acquistato servizi di ristorazione e/o trattamenti di benessere, in ordine di frequenza, presso Groupalia, Groupon, Poinx e Let’s Bonus… ebbene, sono arrivato a queste considerazioni: anzitutto, dobbiamo tenere presente che chi offre il servizio proposto, lo fa praticamente a prezzo di costo, quindi: se è serio, agisce esclusivamente a fini pubblicitari, e fornisce il servizio in maniera conforme a come e quanto indicato nell’offerta… sono la maggioranza, e quindi mi sono spesso trovato bene: solo, non si può pretendere una disponibilità totale sui tempi di erogazione: spesso vengono esclusi i sabato sera e le domeniche a pranzo, o riservati solo alcuni posti ai possessori dei coupon… analogamente, per gli alberghi, spesso sono esclusi i periodi di alta stagione, anche se a prima vista inclusi nel periodo di offerta, o riservati solo alcune camere, per cui penso che Sandra C. non si debba stupire troppo se l’albergo presenta disponibilità, nel giorno desiderato, per i clienti “ordinari”, che pagano il prezzo pieno (noi dobbiamo tenere anche presente che l’importo da noi corrisposto vada solo in parte, forse la metà, alla struttura… che poi, nell’offerta, scrivano ad es.: € 49 invece di 200… diciamo che è solo un gioco delle parti, è illusorio e pretenzioso pensare che ti offrano un servizio che valga davvero 200 €,… già è molto se varrà la metà, visto che ne percepiscono poco + di 20!.. Poi, bisogna dire che talvolta entrano in gioco meccanismi un po’ torbidi, quando l’offerta viene gonfiata oltre misura (mi sembra che accada molto + spesso con Groupon, che con gli altri) come quando scrivono, ad es., di 3 o 6 mesi di palestra “open”, mentre poi la disponibilità è solo di un determinato corso, che, ovviamente, sta solo in determinati orari e giorni della settimana, o quando scrivono di trattamenti estetici, senza specificare che sono riservati esclusivamente alle donne, o inserendo solo in piccolo nelle pieghe delle condizioni che determinati trattamenti sbandierati nella proposta si pagano a parte, così come è bene che si legga espressamente nelle offerte di ristorazione, che il coperto e le bevande sono comprese, altrimenti si rischiano (abbastanza raramente, però) delle sgradevoli sorprese… io, in particolare, ho dovuto spesso combattere con le prenotazioni sotto scadenza: soprattutto con poinx, ho perso diversi coupon, perchè magari ho trovato chiuso il locale proprio nel periodo finale dell’offerta: allora scrivevo al servizio clienti poinx, che mi rispondeva tempestivamente, ma, invece di propormi il rimborso, mi rispondeva che il ristoratore avrebbe tranquillamente erogato il servizio alla riapertura… quando poi mi recavo da quest’ultimo, mi rispondeva che poinx non gliel’avrebbe mai rimborsato, essendo passata la scadenza, anche se per un solo giorno, e questo me l’ha riferito ben più di un gestore, e così ho realizzato che il sito si comporta in maniera apparentemente “accomodante” con gli acquirenti, al solo scopo di non assumersi le proprie responsabilità e di non rimborsare, tant’è vero che ha riproposto successivamente offerte da parte degli stessi gestori segnalati per la loro scorrettezza… e la stessa cosa è successa con Groupon, soprattutto con dei centri estetici che, a 3 o 4 settimane dalla scadenza, non presentavano più alcuna disponibilità, ma nel frattempo avevano pubblicizzato altre offerte su questi siti… Insomma, bisogna stare attenti, quello che consiglio è di chiamare sempre, prima dell’acquisto, la struttura che eroga il servizio, per farsi confermare i termini dell’offerta che più interessano e la relativa disponibilità… capita anche di trovare, talvolta, gestori che preferiscono di gran lunga erogare il servizio offerto a chi glielo paga direttamente all’atto dell’erogazione, in quanto percepiscono il prezzo pieno e, di conseguenza, ti trattano anche meglio, oltre a non dover pagare anticipato e a non dover correre il rischio di perdere i soldi, se non trovi disponibilità.
    In tutto questo, il più rispondente di tutti i siti mi è sembrato proprio Groupalia che, peraltro, con la clausola Groupalia care, fino a qualche mese fa piuttosto frequente, mi tutelava dal rischio di non utilizzare in tempo il coupon… attenzione, però: anzitutto, va detto che con essa Groupalia ha tutto da guadagnarci, perchè ti riaccredita sul conto, il + delle volte, solo “tagli” da 10 € in giù, per cui, ad es., un coupon non utilizzato da 29 €, ti viene riaccreditato in 3 buoni, 2 da 10 e 1 da 9 €, da utilizzare solo singolarmente, per cui ti costringono a comprare ben 3 proposte che, se non si vuole andare sui soliti e spesso tristi “menù pizza per 2″, ti porta a “cacciare” ben altri soldi id tasca propria… con il prossimo mio “post”, vi racconterò un grosso “inghippo” che si verifica con questi “buoni regalo”, che scompaiono dal tuo conto quando provi ad utilizzarli con un credito insufficente, nella tua prepagata, per la parte residua che devi aggiungere, per cui l’acquisto non si perfeziona, e il buono scompare ugualmente dal tuo account, e se non fai subito reclamo, ricostruendo l’accaduto e precisando il momento del tentato acquisto, rischi seriamente che non te lo riaccreditano più!.. Grazie per l’attenzione, e a presto, amici! Ste

  55. 31 luglio 2012 alle 10:38

    Ciao, posso chiederti un’informazione?
    ieri ho comprato sul sito Groupalia una fotocamera
    ma non mi è stato detto di andare su Ares.it per comunicare i dati del coupon e per pagare la spedizione. Per ogni prodotto comprato bisognerebbe fare questo passaggio? o si occupa Groupalia alla spedizione della fotocamera?
    ho letto di un sacco di utenti che non hanno ricevuto mai i prodotti e che non sono nemmeno mai riusciti a ricevere un rimborso. Grazie

    • 31 luglio 2012 alle 11:29

      Ciao Alex, presumo che il coupon non sia ancora attivo e validato, per cui devi attendere ancora qualche ora o un giorno affinché si possa utilizzare. Presumo che non si possa scappare da ares.it che ritengo sia una società di proprietà di Groupalia sorta al solo scopo di gestire la logistica e da cui, peraltro, attendevo fattura, perché, anche per la spedizione, come fanno del resto tutti gli store online, dovrebbe essere emessa fattura…

  56. 31 luglio 2012 alle 14:43

    NON COMPRATE I BIGLIETTI PER I PARCHI DIVERTIMENTO, I BIGLIETTI NON ARRIVANO E’ UNA SOLA

  57. 31 luglio 2012 alle 14:48

    CARA XXXXXX DI GROUPALIA CHE AL POSTO DEI BIGLIETTI PER RAINBOW MI HAI DATO 3 BUONI SPESA,MIO FIGLIO DI 3 ANNI CHE DESIDERAVA ANDARE AL PARCO DIVERTIMENTI TI AUGURA DI SPENDERLI TUTTI IN MEDICINE

  58. 31 luglio 2012 alle 15:59

    Per Rainbow non lo so…ma Mirabilandia li ho ritirati in loco.

  59. 2 agosto 2012 alle 14:52

    Comunque non ti sei perso niente, non è tanto per i biglietti, è proprio il Rainbow che è una sòla. Lassa perde, fatte ‘na passeggiata all’outlet che te diverti de più ;)

  60. 5 agosto 2012 alle 08:37

    Aggiorno la mia esperienza di acquisto su groupalia,di coupon relativo ad un trolley,mi è arrivato integro ed esattamente come descritto nell’offerta,alcuni giorni prima della scadenza prevista.Avevo ,preventivamente ,contattato la ditta fornitrice dell’oggetto ed ho avuto le informazioni che cercavo.Vale ,comunque,il principio della preventiva informazione e disponibilità reale ,sia degli oggetti materiali ,che delle offerte per voli ecc,prima di acquistare il coupon,partendo dal principio che nessuno regala niente a nessuno. Comprerò nuovamente su groupalia?forse ,ma con maggiore attenzione alla possibile fregatura che è sempre dietro l’angolo ,nonostante la mia esperienza sia stata positiva.

  61. 9 agosto 2012 alle 10:22

    DA QUANDO MI HANNO FATTO LA “SOLA” PER I BIGLIETTI DI RAINBOW NON MI MANDANO PIU’ LE EMAIL SULLE OFFERTE DEL GIORNO, SI SONO VOLATIZZATI

  62. 17 agosto 2012 alle 13:30

    Groupalia e’ anche una “truffa” !
    Ho acquistato un coupon per una cena presso un ristorante della mia zona all’inizio di aprile 2012.
    Costo 29,00 euro. Ho stampato il coupon : SCADENZA 5 AGOSTO 2012.
    Il 21 luglio ho telefonato al ristorante per prenotare e, con sorpresa, mi sono sentita dire : “non posso accettarla perche’ il coupon e’ scaduto”.
    Scaduto ????? Ma sono diventata stordita tutto di colpo?
    Ricontrollo il coupon : scadenza 5 agosto.
    Con le piu’ buone intenzioni sento Groupalia …… per loro e’ scaduto. Ho inviato mail e chiamato una ventina di volte : controllano e poi mi faranno sapere.
    Ovviamente i giorni passano e si supera la data del 5 agosto.
    L’altro giorno mi e’ arrivata una mail : visto che il coupon e’ scaduto, non si puo’ piu’ fare niente.
    Ma e’ questo il modo di lavorare? Dovete solo vergognarvi !

  63. 18 agosto 2012 alle 01:23

    Cara Angela, queste stranezze non succedono spesso, ma succedono, specie nel periodo estivo… a me, ad esenpio, qui a Napoli, un locale che doveva somministrare un menù pizza x 2 da 12 euro, ha improvvisamente chiuso per ristrutturazione proprio negli ultimi 20 giorni di validità del coupon (il telefono risultava sempre staccato, così ho constatato di persona), eppure il servizio clienti, quando gli ho illustrato la faccenda sul loro link dedicato, proponendo una proroga dei termini o il rimborso, non ha fatto di meglio che scrivermi di riprovare a contattare il locale, per concordare un impossibile appuntamento, visto che sono chiusi fino al giorno precedente la scadenza, che è pure di domenica!.. e dietro mia puntuale insistenza, hanno scritto che devono prendersi del tempo per studiare il caso… bah!.. e che dire dei vari esercenti che, quando si vedono tempestati da richieste di prenotazioni, o semplicemente quando hanno riempito i loro vuoti fisiologici, mettono la linea telefonica fuori uso, lasciando i clienti a combattere la propria impari battaglia con questo fatiscente e vigliacco servizio clienti, con il suo irritante sistema di call center, senza nè capo ne coda?..
    … Meditate, gente, e dite se non ci vedete anche voi tanta mala fede, che sembra talvolta sconfinare in una vera e propria “associazione a delinquere finalizzata alla truffa”, tra gli stessi esercenti e il sito maledetto?!?

  64. 19 agosto 2012 alle 22:05

    io mi domando come si possa abboccare a queste offerte – sono solo specchirtti per le allodole

    mi meraviglio come gli esercenti possono aderire a queste proposte dove non si riesce a coprire neanche la spesa della materia prima ( allora io dico poca serietà da parte dell’esercente ) se il valore del coupon è di 15 euro ma all’origine il costo normale dal listino era di 30 euro scontato alla società del 50% ecco i 15 euro poi l’esercente deve riconoscere alla società un ulteriore sconto del 40% fanno 9 euro scorporiamo ancora l’iva 21% fanno 7,11 euro questo è quello che incassa il ristoratore ADESSO DITEMI CON 7,11 EURO COSA PUO’ DARVI DA MANGIARE? E SE CON 7,11 EURO RIESCE A PAGRE LA MATERIA PRIMA PER 2 PERSONE ? CI SI RIMETTE PURE LE MUTANDE — MA LA COSA N PIU’ SCONVOLGENTE E’ IL MESSAGGIO CHE DI TRASMETTE ALLA CLIENTELA E’ CHE SE MI PUOI DAR DA MANGIARE CON 15 EURO PER 2 E CI GUADAGNI – SGNIFICA CHE FINO A IERI MI HAI FREGATO —- E SON TUTTE BALLE CHE FIDELIZZI O ACQUISISCI CLIENTELA E’ GENTE CHE VEDI SOLO PER QUELLA OCCASIONE E NON VEDRAI MAI PIU’ ANZI FACENDO QUESTI COUPON TI SPUTTANI PURE QUINDI MEDITATE MEDITATE E FATE IL PASSAPAROLA

  65. 28 agosto 2012 alle 11:34

    @ Felice Cerulli
    ho acquistato anche io una scopa a vapore su Groupalia e dopo 3 utilizzi non si accende più!!! sono due giorni che contatto groupalia per capire dove posso portarla a riparare. Ho provato a chiamare il numero a pagamento e mi hanno detto una cavolata, ovvero che averei potuto portarla in qualsiasi centro assistenza. Ho inviato diverse mail e fino ad ora ho avuto risposte inconsistenti tipo “la può portare in qualsiasi centro assistenza del marchio produttore” ma se è una scopa non brand!!! neanche su internet si riesce a capire chi è il produttore. detto per inciso la scopa è quella che viene anche commercializzata da mediashoping. Ares rimanda a Groupalia e Groupalia rimanda ad Ares. anche io mi stò iniziando ad inquietare non poco. La fattura che mi è arrivata è di Ares e quest’ultima mi rimanda a Groupalia??
    Felice tu sei riuscito alla fine a trovare un centro assistenza?
    io vorrei andare fino in fondo alla questione….
    un saluto a tutti

  66. 31 agosto 2012 alle 08:17

    diversi mesi fà ho acquistato un tablet, essendo, l’articolo non confacente alle mie caratteristiche, ho restituito il tutto con posta spesa 15 euro. mi è giunto un mail rilevando che il prodotto era giunto in magazzino. da quel momento , ormai sono trascorsi quasi due mesi non ho ancora ricevuto la somma che mi spetta. telefono A PAGAMENTO) TI rassicurano MA POI NON SUCCEDE NULLA MAIL NON PRESE IN CONSIDERAZIONE, non comperate non comperate non comperate

  67. 10 settembre 2012 alle 16:19

    Io ho acquistato un Samsung Galaxy sIII e mi sono trovata benissimo sinceramente…molto consigliato!

    • 10 settembre 2012 alle 17:07

      Ciao Francesca, ho pubblicato il tuo commento, però, se possibile, credo sarebbe utile a tutti se dettagliassi meglio il perché della tua soddisfazione, messo così, concedimelo, sembra un po’ forzato. Ma posso ovviamente sbagliarmi…

  68. 11 settembre 2012 alle 16:31

    Ciao a tutti,
    ho comprato il 27 giugno con Groupalia 2 coupon per 2 persone ciascuno per “menù grigliata mista” presso il Ristorante Leandro di Genova con scadenza il 27 agosto.
    A cominciare dal 13 di agosto ho cercato di contattare il ristorante senza riuscirvi per poi scoprire da un ‘avviso esposto sulla saracinesca, passandoci in macchina direttamente, che sarebbero stati in ferie fino al 27. A quel punto il 17 agosto ho contattato Groupalia per chiedere come dovevo comportarmi e se l ‘offerta sarebbe stata sempre valida. La prima risposta è stata quella di prendere tempo e di riprovare comunque a contattare telefonicamente il Ristorante. Nel frattempo il 20 di agosto passando nuovamente di fronte al Ristorante e trovando la porta aperta ho avuto un colloquio col proprietario che mi ha risposto che l ‘offerta oramai non sarebbe stata più esigibile e che non ci sarebbe stato rimborso “perchè questo è il pro e contro di Groupalia”. Ho fatto notare al momento che vedevo poca correttezza sia nel loro comportamento che nel periodo di durata del coupon non avrebbero dovuto comprendere 15 gg di ferie, e che se così fosse stato avrebbero dovuto specificarla nell ‘offerta, sia da parte di Groupalia che poteva contattare gli utenti ed avvertirli (come fa Groupon). Da parte di Groupalia, nuovamente contattatta il 21 agosto, stavolta tramite un ‘altra persona (via email), la risposta è stata che oramai eravamo prossimi alla scadenza e che non vi era possibilità da parte loro di alcun rimborso. Tutto regolare?
    A me sembra che ci sia qualcosa che non va.
    Saluti.
    Enrico

  69. 11 settembre 2012 alle 17:01

    Ciao, scusate se mi faccio viva solo ora. Sono stata rimborsata (vedi mio post precedente) avendo contestato che il messaggio pubblicitario era ingannevole. Tuttavia il mio vantaggio forse maggiore è che sono un ex avvocato e mi sono scritta una lettera molto circostanziata che poi ho fatto inviare da una mia amica avvocatessa nonchè mail e shot del sito internet dell’hotel in cui si evince tutta la loro malefede. Liu Travel non ha potuto non convenirne.

  70. 13 settembre 2012 alle 10:36

    ho acquistato due coupon da grupalia ,per l’osteria la lampara Bari, solo che l attività è chiusa da più di un anno..ho mandato infinite email, ma mi Hanno ribalzato e fatto perdere tempo..ora mi dicono che l offerta è scaduta..Mi hanno truffato!!!

  71. 16 settembre 2012 alle 07:32

    Ciao a tutti! Ho acquistato un coupon per 2 su Groupalia, per trascorrere una notte in suite all’hotel Le grotte della Civita a Matera. Dopo aver preventivamente visionato il sito dell’hotel e visto che una notte in doppia nella suite costava 400€!!!.. ho acquistato il coupon per 139€. Ho prenotato, trovando persone gentilissime all’hotel … a Matera ho trovato veramente l’albergo di lusso e particolarissimo come era descritto!! Fate un giro sul sito e vedrete che spettacolo!! Tutto è filato liscio, voglio quindi consigliare l’hotel …per quanto riguarda Groupalia, la mia unica esperienza è stata positiva ma dopo le testimonianze lette, ci andrò coi piedi di piombo!!
    PS
    Coupon acquistato a Dicembre2011 per regalo a mio marito ed usufruito a Maggio 2012 come volevamo

  72. 17 settembre 2012 alle 18:10

    Vorrei raccontare la mia esperienza negativa con groupalia.
    Ho ricevuto un buono regalo di 50 euro tramite IDEA SHOPPING. Mi decido ad acquistare un coupon di una pizzeria del valore di 14 euro credendo il resto di 36 euro sarebbe stato scalato dal mio credito. Al momento dell’acquisto nessun messaggio che stavo acquistando un coupon del valore inferiore al buono e nè tantomeno che avrei perso il resto dei 50 euro. Allora ho chiesto il rimborso del coupon e di conseguenza del buono regalo, da poter utilizzare in altro acquisto. Mi è stato risposto che non è possibile e che prima di utilizzare il buono dovevo leggermi le FAQ….Ho utilizzato altri buoni regalo presso COIN (il buono viene scalato) e PRIVALIA (se l’acquisto è inferiore al buono regalo non ti consentono di utilizzarlo). Io credo che ci siano gli estremi di una denuncia per truffa. Qualcun altro ha avuto questo tipo di esperienza? Io ho contattato uno studio legale per vedere come procedere, mi sento preso per i fondelli.

    • 17 settembre 2012 alle 20:24

      Ciao Matilde, che sia una pratica eticamente discutibile non ci piove, però effettivamente, a suo tempo, avevo letto le Faq ed effettivamente dicono che i buoni non sono scalabili, per cui ritengo ci sia poco da fare, ma non sono un legale, per cui non posso esprimermi in maniera definitiva.

  73. 19 settembre 2012 alle 16:04

    Anche io ho avuto una esperienza negativa con Groupalia. Ho acquistato un coupon per 2 notti + biglietti x Gardaland presso l’hotel Gardesano Bussolengo (verona). Al nostro arrivo abbiamo trovato una struttura fatiscente, sporchissima, camere squallide ecc. Consiglio a tutti di non andarci! E dopo aver inviato una mail di reclamo all’hotel mi è stata data una risposta alquanto sgradevole, accusandomi di essermi inventata tutto e che comunque devo rendermi conto che che si riceve quello che si paga…..assurdo!!!! Non acquisterò più nulla su internet.

  74. 20 settembre 2012 alle 16:03

    Stavo per comprare da Groupalia.

    Grazie a voi eviterò accuratamente questo sito.

  75. 21 settembre 2012 alle 14:08

    sono un commerciante. Ho aperto da poco, e ho fatto una promozione con un sito simile alla Groupalia, e sono stati onesti e in tempo con i pagamenti. E arrivata al GROUPALIA, mi hanno fatto una proposta,e a seguito un contratto. Dovevano pagare 50% dell’incasso subito alla chiusura on line il 23 settembre. E passato un mese, i clienti sono venuti a mangiare, ma i soldi non sono ancora entrati. Alle mie solicitazzioni, mi hanno risposto addirittura che mi pagheranno il 10 di ottobre come da contratto. Ma il contratto dice subito alla chiusura. Mi sono sentita presa in giro, poi obbligata riffiutare i clienti del groupalia. Che noi non paghiamo i fornitori, non possiamo più prendere la materia prima.Altre parole. POCO SERI

  76. 25 settembre 2012 alle 19:10

    io ho pagato un computer lunedi 17sett e già una settimana non mi è ancora arrivata il messaggio di conferma del mio indirizzo, quel messaggio di ares.it
    vorrei chiedere una cortesia , vorrei sapere se è obbligatorio che mi arriva questo mail prima che ricevo la mia merce o devo andare li direttamente e compilare o aspetto che me lo mandano.

    grazie

    • 25 settembre 2012 alle 20:50

      Ciao Christian, credo tu debba aspettare, ma non ne ho la certezza. Penso che tu debba chiedere a Groupalia stessa…

  77. 25 settembre 2012 alle 20:55

    grazie ENRICO
    ma il problema è non riesco a trovare il loro indirizzo mail
    me lo potrebbe per cortesia dare .
    grazie mille .

    • 25 settembre 2012 alle 21:12

      Cerca su google.it “e-mail groupalia”, seleziona il primo risultato e trovi il forma per richiedere informazioni, sotto c’è anche il telefono…

  78. 10 ottobre 2012 alle 19:10

    Ciao Enrico, ho letto un pezzo del tuo articolo….poi sono andato su un motore di ricerca e ho digitato “trovachiavi”, sulla seconda voce trovachiavi/eBay dopo aver pigiato pagedown ho trovato lo stesso identico preciso trovachiavi che ho acquistato su Groupalia il 1° ottobre con American Express al fantastico prezzo di € 14,90 (prezzo scontato del 40%), mentre su eBay sotto la voce “LED SENSORE PORTACHIAVI TROVA CHIAVI CON FISCHIO SONORO” costa, udite udite, € 3.39 con tanto di spedizione gratuita da Hong Kong (se non ho letto male)….
    Ti chiederai:ma che me lo dice a fare? Affari suoi, doveva farsi un giro su eBay e dintorni e controllare un’offerta migliore…. Comunque la pensi ammetto di esserci cascato, mia moglie continua a perdere mazzi di chiavi a destra e manca e l’entusiasmo e la fretta sono stati cattivi consiglieri….
    Insomma mi serve come il pane, e meno male che non ne ho comprati due….
    In conclusione ti dico due cose: grazie per il commento chilometrico che hai pubblicato sopra, ha aiutato me a capire quanto sia importante comunicare informazioni del genere (e personalmente a rendermi conto di quanto sono stato un pirla), la seconda se puoi non pubblicare la mail in quanto non credo non ne valga la pena e poi perchè sentivo il bisogno di condividere un’esperienza del genere con chi c’è già passato.

    In bocca al lupo e grazie per l’attenzione.
    Giuseppe Riggio

    P.s. Groupalia ha messo come data di scadenza del coupon il 16/nov/2012 , ma io ho richiesto la spedizione (pagata anche la spedizione) e la fattura….
    Ti farò sapere come andrà a finire.
    Ciao

    • 10 ottobre 2012 alle 21:43

      Ciao Giuseppe, l’email non viene pubblicato, stai tranquillo!
      Succede, è successo pure a me, ci può stare che uno store proponga un prezzo più alto. Nel caso della spedizione da Honk Kong il prezzo è stracciato perchè il bene non viene intercettato dalla catena di distribuzione/importazione in Italia. Non te la prendere, ma ne ho lette di più gravi su questi siti. La prossima volta, ma ci sono arrivato anche io per gradi, non credere, fai prima un giro su Ebay e poi eventualmente acquista negli store o gruppi di acquisto.

  79. 11 ottobre 2012 alle 14:06

    mannaggia …. proprio ieri ho acquistato un galaxy sII su groupalia e solo oggi un mio collegai ha fatto leggere i vostri ha commenti. se dovessi essere truffata -spero di no – vi farò sapere . auguri a me

  80. 14 ottobre 2012 alle 09:48

    Salve a tutti, anche io ho acquistato un prodotto da Groupalia, una chiave usb. Per l’acquisto ho compilato il loro form per l’indirizzo della spedizione correttamente. Dopo diversi giorni dal pagamento invio una mail ad ARES per sapere quando mi verrà consegnata. Questi mi rispondono che l’indirizzo che gli avevo segnalato era inesistente (inutile dire che l’indirizzo è corretto)e che se volevo la chiave dovevo pagare una nuova spedizione. Pertanto ho chiesto il rimborso dopo molte peripezie mi hanno riferito che mi avrebbero rimborsato in circa 30 gg. Dopo tale attesa niente rimborso e ricontatto nuovamente il gruppo ARES, questi mi dicono che il rimborso devo richiederlo direttamente a GROUPALIA… GROUPALIA mi risponde che l’offerta era già scaduta ed il rimborso non era più possibile… Ahahahah!!!! che fenomeni!!!
    Gli giro le mail del gruppo ARES ed anche loro mi promettono il rimborso!
    Indovinate come è andata a finire?
    Niente rimborso e soprattutto niente FATTURA!!!
    SI MERITANO SOLO UNA DENUNCIA.

  81. 14 ottobre 2012 alle 19:52

    Fortunatamente per ora non ho ancora avuto brutte esperienze..Devo anche ammettere che ho sempre fatto acquisti low cost!!!
    Let’s Bonus: un paio di scarpe,30 € spedizione gratuita.. arrivate in tempo record senza alcun disguido!!! (e pensare che non avevo molta fiducia!!)
    Groupon: l’anno scorso ho acquistato un coupon per visita da podologo + 3 massaggi, è filato tutto liscio, evidentemente lo studio di podologia che ha proposto l’offerta era affidabile e serio.
    Ultimamente ho acquistato una scarpiera in plastica e tessuto a 19 €, spedizione gratuita, ricevuta nei tempi corretti; manca una bilancia digitale acquistata a inizio settembre; ma sul sito era specificato che l’articolo sarebbe stato spedito 6-8 settimane dopo l’ordine, quindi dovrebbe arrivare a breve!!! O almeno spero!!! qui mi sono fregata da sola perchè non ho letto con attenzione e ho dovuto aggiungere 12,90 € per la spedizione.!!! :-(
    Sono sempre molto tentata coi viaggi..ma viste tutte le vostre esperienze alquanto negative.. credo ne farò a meno!!!!

  82. 17 ottobre 2012 alle 17:16

    Sono Jessica Incoronato, una cliente di Groupalia
    nei mesi precedenti ho scritto, senza avere ragione, su questo forum e in molti altri delle cose non vere diffamando sia Groupalia che uno dei loro principali partner, la ETREK VIAGGI
    Ho acquistato a novembre 2011 un coupon per Londra per il Royal National
    Senza effettuare la prenotazione e quindi senza aver ricevuto il voucher, mi sono recata in Hotel dove ovviamente non c’era la mia camera
    Al ritorno ho scritto offese, bugie e ho diffamato il lavoro di due serie aziende
    Chiedo pubblicamente scusa sia a Groupalia che alla Etrek Viaggi
    In particolare alla Etrek Viaggi e a tutti i suoi collaboratori che lavorano seriamente e con professionalità

    Pertanto vi consiglio di non ripetere il mio stesso errore; di leggere bene le condizioni di acquisto; di evitare di scrivere nei forum o su facebook quando si è nel torto e soprattutto di rispettare il lavoro altrui fatto con onestà, sacrifici e professionalità

  83. 17 ottobre 2012 alle 20:46

    Ad integrazione di quanto riportato precedentemente, in data 11.09 u.s., devo dare atto di essere stato risarcito da Groupalia. Evidentemente C’ERA qualcosa che non andava.
    Un saluto a tutti.

  84. 20 ottobre 2012 alle 08:58

    Come altri, sono 6 mesi che attendo una fattura dopo aver comperato un telefonino samsung SII.
    Dopo decine di mail e telefonate, ho rinunciato.

  85. 20 ottobre 2012 alle 18:17

    3 mesi di attesa da groupon per una tastiera dell’ipad che tra l’altro non funziona perchè manca il cavo di alimentazione.
    Scandaloso.
    Preferisco pagare di più nei negozi.

  86. 23 ottobre 2012 alle 17:20

    con il commento n. 100 avevo segnalato le mie preoccupazioni circa il fatto di aver acquistato un samsung SII “alla cieca” cioè senza aver prima letto tutte le opinioni negative su Groupalia. Beh … dopo solo 14 giorni ho ricevuto il cell nuovo fiammante e perfettamente funzionante, senza spese di spedizione che pure erano state inserite nell’ordine … meraviglioso!!

  87. 25 ottobre 2012 alle 10:40

    ottima esposizione ma idonea come documento per una stesura di laurea; serve solo a confondere le idee; se il sig.Ladogana si comporta’così per ogni suo acquisto, mi verrebbe da pensare che, forse, ci sono tante cose belle da fare nella vita……ed è oportuno tener sempre presente che “la vita è un biglietto di sola andata” GODETEVELA!

    • 25 ottobre 2012 alle 11:02

      Caro Marcello, se ti ho confuso le idee non so come tu possa affermare che l’esposizione sia ottima.
      Io parlo di web in questo blog non di acquisti sugli store online, nè ho mai pensato di raccogliere le valutazioni degli utenti, è successo per caso.
      Gli articoli, questo, come tutti gli altri, sono creati ad uso e consumo di chi lavora nel mio settore o, comunque, per chi è appassionato di web marketing, usabilità e motori di ricerca.
      Poi se qualcuno non lo è e vuole comunque leggere lo stesso ben venga.
      Ciò detto visto che, come dici, “la vita è un biglietto di sola andata”, permettimi, io non la sprecherei a scrivere commenti sterili e totalmente privi di utilità per gli altri utenti in questo come in altri blog!

  88. 27 ottobre 2012 alle 19:20

    salve volevo dei consigli, attualmente su grupalia offrono samsung s3 a 449 euro voi dite che ci si puo fidare oppure no?
    20 giorni fa’ lo vendevano allo stesso prezzo volevo sapere se qualcuno ha gia acquistato e come e’ andata?..

  89. 31 ottobre 2012 alle 09:00

    consiglio vivamente di non cadere nelle trappole tese da groupalia. acquisto coupon per 2 cene da consumare presso nerocafè di adelfia (ba). il ristorante ha sempre negato la possibilità di prenotare un tavolo per il consumo delle cene dicendo di non avere posti liberi. ne consegue che si arriva alla scadenza del coupon essendo impossibilitati a beneficiare del servizio e a vedersi assolutamente ignorate le mail di richiesta di rimborso inviate a groupalia. risulato? ho speso € 32,00 per l’acquisto di un coupon che ti impediscono di utilizzare in modo da poter intascare indebitamente i tuoi soldi. non lo vogliamo chiamare furto? io un sinonimo non l’ho ancora trovato!!

  90. 4 novembre 2012 alle 14:07

    Buongiorno a tutti,
    da poco ho scoperto i vari Groupon, Groupalia ecc. Finora ho fatto 2 acquisti di importo modesto su Groupon e mi sono trovato bene, ma di fatture nemmeno l’ombra.
    Mi sono accorto, però, che prima di acquistare è meglio spendere 10′ su internet per evitare bidoni. In particolare:

    1) non mi piace Groupalia perchè nel sito non indica il partner (fa sempre riferimento a Groupares) e quindi non posso andare direttamente sul sito del produttore/fornitore per vedere se effettivamente sia un’offerta o ci siano altri problemi;
    2) nelle offerte per alberghi all’estero spesso il prezzo proposto dai siti per acquisto di gruppo è lo stesso proposto on line in promozione dall’albergo stesso. Mi è capitato recentemente con un albergo a Londra: per 2 notti da una parte spendevo 99€, dall’altra 101€. La cosa è ovvia: sui Groupon&Co prenoti un albergo con largo anticipo per periodi non di punta (mai Natale, Capodanno ecc) e quindi anche l’albergo applica gli stessi prezzi senza difficoltà. A questo punto è meglio prenotare direttamente sul sito dell’albergo, almeno non ho le rogne aggiuntive dei coupon.
    3) nei prodotti elettronici ogni tanto viene indicata una garanzia di 1 anno anzichè quella legale di 2. Per evitare problemi futuri, quelle offerte non le prendo neanche in considerazione.
    4) talvolta viene indicata la garanzia europea (come recentemente per un Samsung Galaxy S2 su Glamoo): ha sempre validità 2 anni, tuttavia comporta di dover inviare il prodotto al centro di riparazione nazionale o europeo e questo può significare di rimanere senza prodotto per diversi mesi anche per le cose più banali
    5) i prezzi di listino (dei prodotti di elettronica) indicati da Groupon &C sono spesso gonfiati per evidenziare sconti mirabolanti; in realtà i prezzi reali di mercato sono molto più bassi.
    6) prima di fare un acquisto, verifico mediamente i prezzi che emergono da Ebay e le impressioni sui forum per un determinato prodotto: in questo modo ho quadro sul prezzo effettivo del prodotto e sulla sua efficiacia (recentemente su Groupon &C c’era in offerta un vivavoce bluetooth per auto e poi ho scoperto che era uno dei prodotti peggio riusciti di quell’azienda..)

    • 4 novembre 2012 alle 14:13

      Bravo Davide, se tutti effettuassero gli acquisti come fai tu, credo avrei un 70% di commenti in meno!
      Il che, ti assicuro, mi farebbe molto piacere!

      ciao
      Enrico

  91. 5 novembre 2012 alle 22:55

    salve,

    visti i feed positivi da parte di amici e conoscenti riguardo acquisti su groupon, ho azzardato, come prima esperienza l’acquisto di un tv 47 pollici a 550€, contro gli 800€ del milgior prezzo online.

    sono da poco passati i 20 giorni lavorativi, ma della spedizione ancora non sa niente nessuno, ne il corriere, ne groupon, ne il partner.

    resto in attesa, anche se la preoccupazione c’è.
    se si tratta solo di attesa non è un grosso problema per me, l’importante è che il prodotto arrivi (entro limiti ragionevoli ovvimanete), che sia in regola con la descrizione e in garanzia.

  92. 6 novembre 2012 alle 14:52

    • Attenzioneee! Non fatevi fregare anche voi

    • Acquisto coupon GROUPALIA dal 21 luglio al 30 ottobre per due notti presso hotel sul lago trasimeno al costo di 99 euro.
    Telefono fine luglio per prenotare il 12 agosto ma hotel risponde negativamente DANDOMI DISPONIBILITA’ dal 17 al 30 settembre (ovvero oltre un mese di posticipo). Non ho potuto usufruire della gentile disponibilità.
    In prossimità scadenza fine ottobre e in piena validità, cerco prenotare nuovamente ultimi due giorni utili ma hotel mi risponde negativamente.
    Chiedo legittimo rimborso a Groupalia ai sensi del punto 10 delle Condizioni d’uso e mi viene risposto che non ho diritto a nessun rimborso in quanto hotel mi ha offerto già la possibilità di usufruire del coupon per quel breve periodo di tempo di 12 gg e tale diniego viene a parer loro contemplato nel punto 13 delle predette Condizioni d’Uso.
    Sembra assurdo crederci, ma è così!! A questo punto mi viene da pensare che sia molto difficile usufruire delle offerte della GROUPALIA se non sottostando a limitativi periodi diversi da quelli invoglianti e riportati nella proposta iniziale. Ovviamente per riavere legittimamente i miei 99 euro dovrei intraprendere un’azione legale ben più costosa e perigliosa e quindi noi poveri clienti siamo in totale balia di queste persone.
    Attenzione!! non facciamoci più fregare o meglio non fatevi fregare anche voi

  93. 10 novembre 2012 alle 19:04

    Come funzionano dal punto di vista del commerciante così capite il perchè di tante cose.

    Attivare una campagna promozionale: alcuni siti prevedono una percentuale sulla vendita alta (es. Groupon 50%) altri % sulle vendite generalmente più bassa ma ci sono le spese di attivazione campagna (es. Jumpin devi fare un contratto che costa almeno 600€ ed hai 2 campagne, la % sulla vendita è del 30%)

    Faccio un esempio pratico che vale per tutti:

    - contatti Groupon e proponi un prodotto a prezzo ribassato dunque se lo vendi a 100€ lo propongono scontato a 40€ di questi 40€ il 50% va Groupon. Dunque il commerciante ne incassa da Groupon 20€. Tu clienti presenti il buono spesa al commerciante

    - la fattura la emette in Italia chi incassa dunque paghi a Groupon ti fattura Groupon. Il commerciante invia un resoconto mensile dei buoni spesa che gli sono arrivati. Dunque se non gli mandi il coupon il commerciante non incassa un acca ma li trattiene Groupon. Groupon dopo aver verificato che quel buono è stato realmente emesso da loro inviano il pagamento al commerciante.

    Perchè un commerciante fa inserzioni su questi siti? Secondo me conviene quale alternativa alle affissioni per le strade. Spesso non copri neanche i costi vivi ma è pubblicità.

    Caro cliente non puoi avere la botte piena e la moglie ubriaca ma “OFFERTE E PREZZI GIUSTI”

  94. 11 novembre 2012 alle 22:07

    Dopo aver letto queste mail, mi ritengo fortunata:
    - soggiorno a Bastia Umbra Hotel Villa Rabasco: giudizio buono, camera e bagno puliti, cena e colazione buone,reception gentili e provvidi di consigli x Assisi/Perugia Eurochocolate
    - Parrucchiere De Ganis Arcore: ottimo taglio con ottimi prodotti, nessun problema per la prenotazione
    - Osteria Gatto Nero: qui ho sbagliato io poichè non avevo controllato su TripAdvisor o simili, antica osteria poco pulita, primo e secondo passabili, dolce industriale e non fatto in casa come scritto
    Acquisti fatti con Groupalia

  95. 13 novembre 2012 alle 10:26

    ho fatto un acquisto, la scadenza non è stata rispettata….ma quando è arrivato…non funzionava…direi una fantastica esperienza da non ripetere assolutamente, nel mio caso erano “solo” 30,00€ ma non mi capita spesso di usare i soldi per accendere il camino…
    accantonato il sito…ciaoooooooooo

  96. 16 novembre 2012 alle 11:00

    ho comprato ad Ottobre il Samsung S2 oggi che scade il coupon non o ancora ricevuto il telefono,midevo preoccupare? dalle mail mi dicono che a giorni partirà con la mail traking Bartolini, qualcuno di voi è nella mia stessa situazione?

  97. 22 novembre 2012 alle 16:08

    Carissimi,
    vi ringrazio per avermi evitato di incorrere in una possibile truffa con groupalia, visti i vostri precedenti…

    Quello che vi posso dire è di non arrendervi e procedere con esposto in Questura!!!

    Io ho fatto lo stesso contro una palestra che da oltre 5 anni che dice di aprire ma che non ha mai aperto ma continua a vendere abbonamenti.
    Solo con l’esposto sono riuscita a riavere i miei soldi!!!

    Di seguito vi riporto la dicitura di esposto che potrete trovare sul sito della polizia di stato.

    In bocca al lupo!

    L’esposto

    L’esposto è l’atto di richiesta di intervento dell’Autorità di P.S. presentato in caso di dissidi privati da una o da entrambe le parti coinvolte.
    Infatti la composizione dei privati dissidi rientra tra i compiti dell’Autorità di Pubblica Sicurezza che a richiesta delle parti, può intervenire per provvedere alla soluzione delle controversie.
    Nell’ elenco in basso si trovano le domande tipo che frequentemente ci vengono poste dai cittadini.

    A chi rivolgersi?
    Negli uffici delle forze dell’ordine (questure, commissariati di P.S., Carabinieri).
    Che cosa avviene dopo la richiesta d’intervento?
    In seguito alla richiesta d’intervento, l’ufficiale di Pubblica Sicurezza provvede ad invitare le parti in ufficio per tentare la conciliazione e redigere un verbale. Per realizzare la composizione delle parti coinvolte è necessario, oltre al raggiungimento di un accordo, che non vi siano reati perseguibili d’ufficio (per i quali l’ufficiale di Pubblica Sicurezza è obbligato a trasmettere notizia di reato all’autorità giudiziaria)

    Dell l’incontro si prende nota negli atti d’ufficio e, se ritenuto necessario, si redige un verbale che viene firmato dalle parti e dall’ufficiale di P.S. e può essere prodotto in giudizio, avendo valore di scrittura privata riconosciuta.

    Per i delitti perseguibili a querela della persona offesa è consentito richiedere da parte della stessa un preventivo componimento della vertenza; tale richiesta non pregiudica il successivo esercizio del diritto di querela.

  98. 23 novembre 2012 alle 00:34

    Salve a tutti.. Qualcuno di voi ha mai fatto aquisti su hidencorp.com?

  99. 23 novembre 2012 alle 13:06

    Salve a tutti
    io con gropalia ho solo comprato delle cene in pizzeria.. e cmq le utilizzo subito al massimo dopo una settimana..
    fino adesso mi so trovata super bene.

    con poix ho comprato pacchetto capelli taglio e colore..
    e mi so trovata super bene…
    io di solito faccio cosi’… prima di acquistare il coupon specie per le pizzerie o cene.. o parrucchieri..
    chiamo al numero dicendo che invece l’ho appena preso.. e fisso gia’ appuntamento per il giorno che decido io ma mai una settimana dopo..alla loro conferma positiva… aquisto il coupon. ed e’ fatta.
    insomma sono piccole cifre ma mi so trovata sempre bene.
    i viaggi mi tentono molto ma.. non mi fido, troppo incasinato per le date ecc meglio non rischiare.
    saluti a tutti

  100. 23 novembre 2012 alle 13:07

    rettifico i nomi GROUPALIA E POINX ;)

  101. 28 novembre 2012 alle 22:02

    ciao a tutti io ho acquistato su groupalia una fotocamera canon eos 600d pagata 599 euro l’acquisto è avvenuto a marzo ma la fattura ancora tarda ad arrivare i primi tempi le mail e le telefonate mi richedevano nuovamente i dati per la fatturazione con la rassicurazione che entro 15 giorni avrei avuto la mia fattura(questo iter andava avanti ogni 15 giorni), poi forse stanchi dei miei reclami a novembre! mi inviano una mail dicendo che loro facevano solo da tramite e che mi dovevo rivolgere direttamente al loro Partner(MICROSISTEMI SRL) inserendo il link di un sito scarno di con un modulo da compilare per poi esssere contattati.
    Cosa che faccio senza ottenere riscontro,provo anche a telefonare al numero presente sul sito e ad inviare un fax ma il telefono squilla sempre libero e il fax non si aggancia.
    In risposta alla mail di grupalia che si scaricava le responsabilità ho scritto quanto segue”Salve,
    Non mi pare corretto il vostro comportamento,io ho acquistato un prodotto dando la mia fiducia a voi e alla vostra capacità di scegliere partner “affidabili”.
    Dopo varie mie richieste telefoniche e di posta elettronica (l’acquisto della canon è rislante a mese di marzo!!) mi scaricate dicendomi che mi devo rivolgere al vostro Partner,
    cosa che io ho fatto senza ricevere la minima risposta.
    Ora vi chiedo cosa devo fare? devo andare Fisicamente dal vostro Partner???
    attendo na vostra risposta.
    Saluti”
    qualche giorno dopo la mail mi chiama una “responsabile” che conferma l’ultima mail inviatami(ovvero che erno solo un tramite) ma per magnanimità si è presa carico della mia problematica e che tramite la loro segreteria stanno inviando un sollecito al loro partner tramite posta certificata e di attendere ancora una settimana,io gli chiesi se fosse possibile avere una copia della loro richiesta,ma mi è stato detto che non era possibile ma che mi avrebbe mandato una mail per confermarmi quanto detto.
    Oggi 28/11/2012 ho chiamato grupalia solo per spendere un pò di soldi e per sfogarmi,
    chiedendo se fosse mai arrivata la risposta alla mail certificata, e dopo un bel pò di attesa mi viene detto che non c’era che un semplice sollecito.Ringraziando il ragazzo del call-center ho espresso tutto il mio rancore nel desiderio di due enormi esplosioni una per groupalia e una per questa maledetta MICROSISTEMI.
    Ora non sò più cosa fare ,Denunce a raffica?? e a chi?? e l’unca cosa positiva è che la mia canon è in splendida forma ma,se dovessi portarla in assistenza??

  102. 4 dicembre 2012 alle 16:17

    Io il 16 marzo dovrò partire per Praga… Speriamo in bene :-(

  103. 6 dicembre 2012 alle 13:14

    Ciao,io ho acquistato un caminetto al bioetanolo con spedizione e arrivo del prodotto massimo per il 06/12/2012 e ancora non è arrivato niente!Mi devo preoccupare?

    • 26 marzo 2013 alle 12:00

      Si io ho acquistato un dispositivo per trasformare un vhs in file per pc e non mi e’ mai arrivato .Soldi buttati !!

  104. 6 dicembre 2012 alle 18:36

    Ciao a tutti! Io due settimane fa ho acquistato un voucher di Groupalia per una notte per due a San Marino con cena a 99€, ho inviato una mail richiedendo la disponibilità all’hotel che conferma la stessa, io di tutta risposta confermo la prenotazione e allego il voucher. Eccoli che mi rispondono che non accettano i voucher in quei giorni (.. ma se nell’offerta c’era scritto ESCLUSO CAPODANNO!! ragione per la quale io ho acquistato.) chiedo di parlare con direttore che risponde “L’offerta è stata generata per coprire i periodi di bassa richiesta di prenotazioni e, per la data da Lei richiesta,non abbiamo camere disponibili da mettere in offerta” e io mi chiedo ma le condizioni di vendita che ci stanno a fare, gli altri commercianti sono tutti imbecilli a scrivere escluso ponti e festività. Mi sono sentita truffata perchè la proposta Groupalia messa in questo modo è ingannevole. se l’8 dicembre (data da me scelta) non voleva voucher groupalia lo doveva scrivere sulle condizioni. Con l’hotel non c’è stato niente da fare e groupalia preferirei un no comment, la professionalità non sta proprio lì di casa, la risposta continua ad essere che ho tempo fino al 31 marzo per utilizzare il voucher peccato dico io che facendo così lo devi usare quando dicono loro… bella offerta si!! MAI più un acquisto su Groupalia dato che nessuno ha saputo gestire una lamentela a parer mio non impegnativa, mi bastava un ha ragione l’hotel è venuto meno agli accordi contrattuali, invece continuano a dirmi che se l’hotel non ha disponibilità loro non possono farci niente, chiedendo di parlare con un capo, mi ha risposto che sono un call centre e non hanno un capo al quale potermi rivolgere. Bruttissima esperienza sia con Groupalia che con l’Hotel maggiormente perchè facendo il portiere d’albergo ho trovato inaccettabile un trattamento del genere da parte del direttore di un hotel a 4 stelle. Scusate lo sfogo, spero che posso essere utile a qualcuno.

    • 25 marzo 2013 alle 16:46

      ciao,

      non so se ti può aiutare ma ho avuto la stessa esperienza con Groupon. Chiamo l’hotel e tutti i weekend fino alla scadenza sono occupati e se voglio usufruire del voucher devo andarci in settimana. Ho chiamato, scritto all’inverosimile… nelle condizioni non erano segnalate esclusioni…. e questi continuavamo a dirmi che c’era ancora disponibilità presso il partner. Furbi: hanno venduto una caterva di coupon e quindi ti costringono a prendere ferie ecc??? Roba da pazzi. Ma non mi sono arresa. Ho continuato a scrivere, dicendo che le condizioni non erano chiare ed era addirittura una proposta ingannevole. Ho scritto e contuavano a rispondere le stesse cose, come se fossero dei messaggi automatici. E gliel’ho anche scritto che secondo me chi mi rispondeva neanche leggeva quanto avevo scritto. Sfinente. Alla fine li ho anche minacciati di ricorrere a vie legali. Ma niente: sempre la stessa risposta di un automa che diceva che potevo prenotare. E poi alla fine hanno avuto il coraggio di scrivermi che la struttura permetteva di utilizzare il voucher oltre il periodo di scadenza. Ma non era vero. Almeno non per me. E gliel’ho scritto nero su bianco che a loro faceva comodo dire quello per non rimborsarmi il buono. Non ho desistito. Non bisogna mollare mai. E dopo estenuanti email, telefonate al call center, mi hanno riposto che mi avevano restituito il credito sul mio account. Era l’ultimo giorno di validità del coupon. Che esperienza!!! Ma serve anche questo. Perchè da quel giorno ho acquistato su questi siti con più discernimento. Davvero.

  105. 7 dicembre 2012 alle 15:16

    salve,
    ieri ho acquistato un abbonamento 123 inglese ma il codice che mi hanno inviato risulta gia utilizzato….ho inviato una email!!!! vediamo che succede!!!

  106. 10 dicembre 2012 alle 15:48

    Salve, io ho fatto al momento diversi acquisti su Groupalia:
    - in generale cene;
    - un materasso memory foam che è stato spedito il 6/12/2012 (la data di scadenza del coupon) e che è in arrivo tramite Bertolini (tracking già disponibile…quindi si tratta solo di eventuali problemi del corriere). Io mi ero messo in contatto Skype con il fornitore del materasso direttamente e lui gentilmente mi ha avvisato della spedizione e del numero di spedizione per il tracking Bartolini.
    - un sedile massaggiante Imetec, con scadenza il 21/12/2012 pertanto mi aspetto arrivi a cavallo tra Natale e Capodanno. Vedremo.

    Al momento mi sto trovando bene, sia con Groupalia che con Amazon (che ha dei prezzi molto interessanti specie quando non ci sono spese di spedizione); ho anche acquistato tramite Amazon.de (Germania), in quanto costo+spese di spedizione non superavano il costo in store o online del prodotto. Prodotto arrivato con DHL. Solo faccio notare: 2 gg complessivi per partire dalla Germania ed arrivare in dogana, 6 giorni per arrivare dalla dogana a casa mia :-)

    • 10 dicembre 2012 alle 22:02

      Ciao Maurizio, grazie per il commento!
      Devo solo aggiungere che Amazon e Groupon sono due realtà completamente diverse, neppure confrontabili, per infrastruttura e metodologia di vendita.
      Su Groupon segnalo anche questo interessante articolo http://www.hdblog.it/2012/12/09/groupon-e-in-forte-crisi-ma-sale-in-borsa-google-potrebbe-acquistarla/

      • 16 dicembre 2012 alle 11:12

        ho le stesse perplessità di enrico, anzi, in questi giorni mi ariva un’offerta per un prodotto:piumino riscaldato” della IMETC. Consulto il sito della IMETEC e quel prodotto non c’è. Ho scritto alla IMETEC.
        francesco

    • 28 gennaio 2013 alle 14:41

      Ciao Maurizio,

      Hai poi ricevuto il materasso? la qualità ti soddisfa?

      Ciao e Grazie
      Francesco

      • 28 gennaio 2013 alle 23:18

        Ciao Francesco,
        scusa se non ho risposto prima; si ho ricevuto il materasso, qualità soddisfacente (con Baldiflex quel materasso, acquistato sul loro sito, ha un costo decisamente superiore; in linea con un altro acquistato in negozio).
        Ho anche ricevuto il sedile massaggiante imetec, entro Natale come promesso, con invio di relativa fattura un paio di giorni dopo.
        Io mi sto trovando bene devo dire.
        Unica perplessità la mantengo sui viaggi….ho letto troppe esperienze negative.
        ciao

  107. 13 dicembre 2012 alle 18:11

    Buongiorno,

    confermo quanto detto da Enrico in merito al fatto che i messaggi in risposta alle richieste di supporto, appaiono chiaramente preconfezionati.
    Quest accade sia scrivendo ad Ares che a Groupalia.
    La mia esperienza mi dimostra come non esista un servizio clienti realmente in grado di dare risposte né tantomeno soluzioni.
    Grazie Enrico per aver condiviso questa esperienza che rappresenta perfettamente quale sia la realtà.

    Saluti,
    Marco

    • 13 dicembre 2012 alle 21:18

      Grazie a te Marco!

      • 14 dicembre 2012 alle 12:41

        Salve, amici: io non ho mai acquistato on-line prodotti materiali da ricevere in consegna, che sono l’oggetto più frequente di questa discussione, soprattutto per le problematiche inerenti la mancata fatturazione e il conseguente detrimento dei diritti di garanzia, e vi ringrazio tutti, specialmente Enrico, per avermi messo in guardia rispetto a questo tipo di scelta… Tuttavia, ho anch’io utilizzato Groupalia, come già riportato in un precedente, dettagliato post di alcuni mesi fa, per la fruizione di servizi di ristorazione et similia: ebbene, aldilà delle considerazioni già fatte sulla convenienza di tali acquisti, che dipende essenzialmente dalla serietà e affidabilità del cosiddetto “partner” che di fatto eroga il servizio, se vuole effettivamente farsi pubblicità, convinto della buona qualità dei propri prodotti, o se anzi vuole semplicemente ammortizzare i costi fissi erogando un servizio scadente nei giorni di scarso afflusso di clienti – caratteristica che ho riscontrato maggiormente in quei locali che propongono continuamente i propri menù, e magari sempre con identiche offerte – ma ritengo utile sottoporre alla vostra attenzione la gestione poco convincente, anzi direi assolutamente scorretta, che Groupalia fa dei “buoni regalo” cioè dei crediti che il cliente può vantare in virtù di acquisti che non sono andati a buon fine, magari per coupon acquistati presso locali che poi, proprio nel periodo dell’offerta, hanno chiuso per lavori o per fallimento (mi è successo + di 1 volta) o per l’utilizzo di quella clausola di “Groupalia Care” che ora non c’è più, ma che inizialmente era la ragione principale che mi faceva propendere per gli acquisti sul loro sito, in quanto mi dava la possibilità di farmi riaccreditare sul conto dedicato l’importo dei coupon che non riuscivo ad utilizzare entro la scadenza… dunque, tornando alla gestione di questi crediti, e limitandomi solo a un breve accenno sul fatto pur deprecabile che con Groupalia la durata degli stessi è di appena 3 mesi, contro l’anno di tutti gli altri suoi “competitors”, e che ogni coupon rimborsato viene scomposto in vari crediti che non superano i 10 € (per cui se ottieni il rimborso di un coupon da 29 €, ti danno 2 buoni da 10 e 1 da 9 €, con l’ulteriore limitazione che ne puoi usare solo 1 per ogni acquisto, con la conseguenza che da 1 acquisto andato male sei obbligato a effettuarne altri 3, se vuoi recuperare l’importo sborsato), e che puoi usare solo per intero, altrimenti il residuo lo perdi, quello che mi preme segnalare è il fatto che questi crediti possono “scomparire” se utilizzati per acquisti non andati a buon fine, ad es. per insufficiente capienza della propria carta di credito ricaricabile, come è capitato spesso a me, che poi, quando me ne sono accorto, ho potuto recuperare solo il credito indebitamente sottratto con l’ultimo tentato acquisto, in quanto ho potuto indicare gli estremi del tentativo di acquisto (data, ora, e proposta), mentre per i precedenti il servizio clienti mi comunicava “candidamente” che non potevano fare nulla, perchè non erano in grado, almeno così affermavano, di risalire ai precedenti tentativi non riusciti, con la conseguente “furtiva” sottrazione dei crediti non utilizzati. Analogamente, negli ultimi tempi gli ineffabili gestori del sito hanno trovato un altro escamotage per “fregare” crediti a chi come me ne aveva diversi: al momento in cui effettui un acquisto, se vuoi utilizzare un tuo credito, ti aprono un piccolo menù a tendina in cui non viene affatto precisato ogni buono quando scade, per cui se ne hai diversi da utilizzare dello stesso importo, non sai quale è quello più prossimo alla scadenza, e se provi, neanche tanto a caso, a cliccare sul primo, che nel proprio account corrisponde a quello più “vecchio” e quindi più prossimo alla scadenza, ti viene tolto uno dei più recenti, ma il bello è che lo stesso accade se clicchi sull’ultimo, come ho fatto la terza volta, per cui, se hai un buono che sta per scadere, con questo sistema puoi stare sicuro che ti sceglieranno sempre un altro di pari importo e con scadenza più lontana, e a me è capitato che questo giochetto è andato avanti in ben 4 tentativi di utilizzare i miei 5 buoni da 10 €, per cui l’unico rimasto in piedi è stato proprio quello che scadeva quel giorno, che, allo scoccare della mezzanotte, è stato ingurgitato dal loro diabolico sistema… insomma, per non farsi fregare in continuazione, mi viene da pensare che la gestione di queste cose richieda l’impegno di un secondo lavoro, ma la mia scelta va alla seconda, più libera e radicale opzione: non acquistare mai più niente da Groupalia!.. semmai, se proprio trovo un’offerta che mi interessa molto, chiamo il locale per vedere se accettano il pagamento in contanti: state pur tranquilli che di norma li si trova concordi: in fondo, loro così ci guadagnano!..
        Ciao a tutti… Se potete, fatemi sapere se avete trovato utile il mio post. Stefano

        • 16 dicembre 2012 alle 20:06

          Ciao Stefano, il tuo commento è utilissimo, non avendo mai più acquistato su Groupalia e soci non ho mai considerato l’aspetto dei rimborsi. Non ho competenze legali, ma, così, ad occhio, una siffatta gestione dei crediti dei clienti sembra vessatoria, per cui ti invito a scrivere ad una associazione di consumatori, magari in maniera un po’ più schematica e a porre un quesito sulla legittimità delle regole di rimborso poste da Groupalia.

  108. 16 dicembre 2012 alle 16:09

    ciao enrico come va? ti scrissi questa estate in quanto acquistai un tablet ed ero preoccupato dell’arrivo. obiettivamente devo dir che è arrivato e sembra per ora funzionar. volevo pero’ segnalarti una cosa curiosa che forse avrai visto: in questi ultimi gg mi arrivano mail da groupalia per la citta di roma, son di roma io, nelle quali i partner è sempre ares ma se apri la mappa figurano a centocelle una zona di roma, invece quando ho acquistato io mesi fa ares figurava a milano in via repubblica di san marino. mmmmmmmmmmmaa!!! che ne pensi? un abbraccio e buon natale a te ed ai tuoi cari

    • 16 dicembre 2012 alle 16:40

      Ciao Riccardo, grazie per gli auguri, contraccambio! :)
      Allora il negoziante del mio tablet e, presumo, pure il tuo era d2store con sede legale a Roma, non so se Milano rappresentasse la sede di un magazzino di quello store o meno. In ogni caso D2store è chiuso, non esiste più, come avevo scritto in un aggiornamento dell’articolo. La cosa evidentemente non mi stupisce, onestamente non ho voglio di perderci del tempo, ma sarebbe interessante effettuare una visura camerale per vedere che fine ha fatto e, forse, scoprire il perchè è stato chiuso, un’idea ce l’ho!
      Nel caso dell’offerta che ti è arrivata sicuramente il riferimento è ad un altro fornitore in zona Roma, che mi auguro offra un servizio migliore del precedente!

  109. 19 dicembre 2012 alle 13:59

    Ho effettuato un ordine su groupalia in data 13 novembre, ho effettuato un pagamento di euro 19,90 per una collana con ciondolo swarovski( partner Ares). Dopo aver effettuato il pagamento, dimostrabile dall’estratto conto della carta, non ho ricevuto nessun coupon, nè sono più riuscita ad entrare nel mio account. Alla richiesta di reinvio password non ricevevo nulla, nè ho ricevuto risposta alle varie email di richiesta assistenza. Ad oggi non ho ricevuto ancora il prodotto , ma sono riuscita a mettermi in contatto con groupalia, la quale richiede il groupon per risolvere il problema. Qualcuno conosce la soluzione? Grazie

  110. 21 dicembre 2012 alle 08:39

    Ho acquistato una telecamera su Grupalia quasi un mese fa mi serve per un regalo di Natale, non vedendola arrivare ho scritto alla Ares, che mi dice che il pacco è tornato indietro per indirizzo incompleto e mi chiede altre spese di spedizioni per inviarlo. Ho chiesto al servizio clienti di reinviare il pacco e se il mancato indirizzo era dovuto ad un mio errore avrei ripagato le spese di spedizione, non ho più ricevuto risposta e naturalmente neanche il pacco. Mi par di capire che ho perso tutto… ora ho provato anche a reclamare con Grupalia, spero almeno di recuperare i soldi, ma ho letto che rimborsano in buoni! Mai più!

  111. 12 gennaio 2013 alle 11:10

    Ho fatto numerosi acquisti da Grupalia negli ultimi tre anni: oggetti, servizi estetici, brevi soggiorni in italia e devo ammettere di non aver mai avuto problemi di alcun tipo. nel mese di ottobre acquistai anche un corso di comunicazione gestuale per sordomuti che si distingueva per l’estrema (esagerata?) economicità.
    l’istituto che avrebbe dovuto elargire il servizio, spagnolo, retrocesse sull’accordo ed a me fu riaccreditata la somma versata in dieci giorni.
    son stata fortunata o forse, come scrive Enrico, raramente si postano i commenti positivi?
    non so, però questa è la mia esperienza.

  112. 14 febbraio 2013 alle 17:14

    Ciao a tutti, ho ordinato due sigarette elettroniche su groupalia e la scadenza del coupon è domani e ancora non ho ricevuto niente. Ho mandato due mail con la richiesta di informazioni in merito al gruppo Ares,ma nessuno mi ha ancora risposto. I soldi chiaramente li hanno preso nel momento stesso in cui ho terminato l’ordine,ma nn ho avuto nessuna notizia. Avete qualche consiglio sul da farai? Anche un indirizzo mail al quale chiedere un eventuale rimborso.

    • 14 febbraio 2013 alle 22:38

      Ciao Omar, purtroppo più di scrivere all’indirizzo di Ares o a Grupalia non puoi. Però magari qualche altro lettore può darti ulteriori consigli.
      Ciò detto è molto probabile che ti arrivino senza problemi, se il coupon scade domani porta un po’ di pazienza e, semmai, muoviti quando sono trascorse almeno due settimane dopo la data di consegna prevista.

  113. 15 febbraio 2013 alle 17:11

    salve ho ordinato una parure a groupalia con consegna entro e non oltre il 15 febbraio 2012 a tutt’oggi non è arrivato nulla il problema che per parlare con qualcuno e impossibile penso di non comprare più nulla da loro inoltre ho in precedenza avuto problemi con un ristorante dopo aver acquistato un coupon da groupalia nell’insieme penso che sia un’azienda poco seria un consiglio non comprate più nulla azienda di scarsa competenza e organizzazione!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  114. 18 febbraio 2013 alle 23:55

    voi almeno avete ricevuto il prodotto o avete speranza di riceverlo, a me (al mio portiere) hanno consegnato una busta vuota…per la Bartolini la consegna è avvenuta regolarmente anche il il messo ammette che la busta era apparentemente vuota, io non ho ricevuto nulla. Adesso vedremo con la denuncia alle autorità, all’associazione dei consumatori cosa succede. Mai più acquisti via internet nè spedizioni Bartolini.

  115. 22 febbraio 2013 alle 14:23

    Ciao Enrico.
    Anch’io come te ho acquistato una anno e mezzo fa il Galaxy S2 a 399. Non ho mai ricevuto fattura. Qualche giorno fa ho avuto problemi con il telefono. Devo portarlo in assistenza ma senza garanzia spenderei una cifra. Ho contattato Groupalia che dice di non poter fornire la fattura ma mi ha offerto due possibilità:
    -Accredito del 25% della somma spesa pari a 399 € in Buoni Regalo all’interno dell’Account, in un unico taglio o in più tagli che coprano l’intera cifra
    Oppure
    - Procedere al Reso del prodotto collegandoti al link http://customer.groupares.it/Content/Richiestareso.aspx ;
    avviando così la procedura di restituzione del prodotto con il rimborso dello stesso.
    Sul link ci sono andata ma purtroppo, dopo aver eseguito le istruzioni, è comparso il seguente messaggio: “La tua segnalazione non è stata accettata. Siamo spiacenti di comunicarti che per il Coupon da te indicato non ci risulta nessuna spedizione gestita. Ti preghiamo di verificare la correttezza del numero coupon ed eventualmente di contattare il Customer Service di Groupalia”.
    Ho contatto il CS di Groupalia che mi ha inviato un modulo da compilare coi dati del reso, e le istruzioni per restituire il telefono dicendo che “Appena il nostro Partner ci informerà dell’avvenuto rientro della merce, potremo provvedere al rimborso del Coupon da te acquistato.” Io ho ricordato loro che il mio prodotto è usato e ho chiesto chiarimenti riguardo alla cifra che mi avrebbero eventualmente rimborsato. Loro mi hanno risposto nella maniera seguente: “Ti informo che non appena avremo conferma del rientro della merce, provvederemo ad avviare le pratiche per il rimborso, previa verifica della
    conformità del bene.” Gli ho chiesto cosa intendessero per conformità del bene e inoltre quali garanzie (di restituzione) ho in caso di NON conformità. Loro mi hanno risposto in maniera vaga “appena avremo conferma del rientro della merce procederemo con il rimborso”. Insomma i dubbi non sono stati per nulla chiariti e non so se fidarmi a spedir loro il mio telefono. E se poi non mi restituiscono manco quello? Come posso tutelarmi?

    • 22 febbraio 2013 alle 14:49

      Ciao Maria, il fatto che dicano che non possono fornirti la fattura non è accettabile.
      Io ti consiglio di rivolgerti ad una associazione di consumatori, saranno in grado sicuramente di darti qualche consiglio.
      Fammi sapere come evolve la faccenda! :)

      ciao
      Enrico

  116. 9 marzo 2013 alle 17:52

    Ciao Enrico,
    ho acquistato ad aprile 2012 un samsung galaxy nexus che mi e’ arrivato con la confezione intatta ma nessuna documentazione di vendita. Ora lo devo portare in assistenza per un problema, che faccio? Gia’ a maggio chiesi ripetutamente uno scontrino ma non ho mai ricevuto nulla, poi per altri motivi mi sono scordato della cosa fino ad ora.
    Non vorrei pagare di tasca mia per un intervento quando ho comprato un bene che doveva essere in garanzia (altrimenti chiaramente la mia valutazione sarebbe stata molto diversa).
    Grazie.
    Gianluigi

    • 10 marzo 2013 alle 00:28

      Ciao Gianluigi, a me avevano inviato un finto documento, finto perchè privo di partita iva e codice fiscale, a te neppure quello?
      Per caso hai conservato la lettere del vettore e la documentazione di Groupalia?
      Se sì puoi provare a chiedere a Samsung di accettare comunque l’incartamento a tua disposizione.
      Se non funziona, mi sa che l’unica è rivolgerti ad una associazione di consumatori.
      Posso sapere chi è il venditore del bene (intendo quello che fisicamente ha fornito il telefono a Groupalia).?

  117. 11 marzo 2013 alle 10:46

    Segnalo anche la mia esperienza negativa con Groupalia, nella fattispecie acquisto biglietti per il cinema.

    In data 6.2.20113 acquistavo tramite il sito Groupalia un coupon, relativo alla proposta shopping “5 film The Space” del valore di € 28, pagando a mezzo paypal il relativo corrispettivo.
    Contestualmente ricevevo mail con la conferma di acquisto. In data 14.2.2013 confermavo mediante procedura guidata del sito http://www.formulacerta.it/AnonymousQuery.aspx il proprio indirizzo per la spedizione, ricevendo il codice tracker.
    Essendo trascorso un notevole lasso di tempo senza ricevere i biglietti, in data 6.3.2013 effettuavo una verifica su detto sito riscontrando che, secondo il trasportatore TNT post, la spedizione sarebbe stata consegnata il giorno 21.2.2013. Ovviamente, nessun recapito è mai stato effettuato né in tale data né in data successiva.

    L’ 8.3.2013 veniva effettuavo reclamo mediante il sito “groupalia care”.
    Il reclamo, evaso sbrigativamente con una mail prefabbricata confermava “l’avvenuta consegna risultante a sistema” con la precisazione che “la consegna non avviene mediante firma per accettazione, ma viene recapitata dall’incaricato direttamente nella tua casella di posta”.

    Ergo noi lo mandiamo, se non ti arriva,perchè lo spedizioniere se lo mette in tasca o lo mette in una casella di posta errata sono cavoli tuoi….

    All’ulteriore richiesta di bloccare la scheda cotnenente i miei biglietti, ho ricevuto la medesima finta, risposta sul fatto che le modalità di recapito non prevevano firma di accettazione…. Effettuato un ulteriore reclamo sul sito di The space, ovviamente non ho avuto risposta….

    Dovrei fare causa, ma per 28 euro non vale manco la pena rimetterci una raccomandata….
    VERGOGNA!!!

  118. 21 marzo 2013 alle 15:51

    Ciao a tutti,io l’anno scorso ho comprato un viaggio da Groupalia di 1 settimana nel salento con la specifica scrittura che non sarei potuta andare mi rimborsavano la cifra,premetto che il viaggio costava euro 89,avvisai mesi prima avvisai il servizio clienti che non potevo usufruire del viaggio e mi informarono che subito dopo lo scadere del mese indicato sulla fattura dovevo fare la richiesta per riavere i soldi.Fatto ciò non si fecero piu’ sentire ,io rimandai varie mail ,loro mi risposero che non potevano piu’ rimborsarmi,quest’anno in gennaio ho ricevuto una mail da loro che mi chiedevano se ero interessata ad un viaggio dello stesso valore e sarebbe stato gratuito per il disguido che si era creato,io gli risposi di propormi qualcosa ,mi avrebbero mandato la mail con le proposte ma ad oggi non ho ancora visto nulla.ALLORA STATE LONTANI DA GROUPALIA grazie a tutti e a prestissimo.
    ps. bravissimo e bel blog

  119. 21 maggio 2013 alle 23:44

    Ciao! Ho trovato utilissima questa pagina: sono incappato nella stessa trafila… a partire dal banale non funzionamento di un componente del prodotto mi è stata spedita una mail in cui mi viene spiegato come effettuare il reso. Ossia spedire tramite corriere a loro la merce (con spedizione a loro carico), poi mi verranno rimborsate 399 euro. Stessa mail spedita a Maria di qualche commento fa (22 febbraio 2013 alle 14:23). All’inizio mi sembrava troppo bello che mi restituissero l’intera cifra: ora ho chiesto ulteriori informazioni in merito, vediamo cosa mi risponderanno. Aggiungo che non ho mai ricevuto fattura relativa al mio ordine, ho chiesto anche a voce all’operatrice Groupalia che mi ha contattato. La risposta è stata che d2store è fallita e quindi ci sono tutti questi problemi sulle garanzie dei prodotti da loro commerciati. PS: ho scoperto che MPD Group ha un sito, dici di rompere anche lì? :-) -> http://1599.it.all.biz/

    • 21 maggio 2013 alle 23:51

      Ciao ho qualche dubbio che sia fallita ;)
      Prova, ma credo che sia solo un altra scatola in cui quel sito era dentro, secondo me non esiste più manco quella azienda.

      • 1 giugno 2013 alle 15:05

        Per levarmi ogni dubbio ho scritto a Group Ares: prima il supporto ha risposto “Gentile Cliente,
        provvediamo subito a verificare la Sua fattura ed inviagliela appena avremo un riscontro.
        Cordiali saluti” poi dopo qualche minuto -rapidi a cercare informazioni se non ne esistono eh!- “Gentile Cliente, siamo spiacenti ma la fatturazione di quella particolare campagna non era a nostro carico pertanto La invitiamo a contattare Groupalia al seguente indirizzo: http://it.help.groupalia.com/
        Cordiali saluti” in pratica fanno scaricabarile e io resto senza fattura. Nel mentre Groupalia, a seguito del mio rifiuto a spedirgli il tel senza alcuna garanzia di rientro dello stesso in caso di difetto do conformità non riscontrato, ha caricato 100€ in 1 unico buono regalo sul mio vecchio account che non uso da secoli… temo che l’unico modo per usarlo sia comprando cene o simili, chi si fida più dell’area “Shopping”? :(

  120. 6 giugno 2013 alle 01:24

    salve anche io ho avuto lo stesso problema con groupalia e la white srl,che sarebbe la d2store o..non si capisce bene.cmq io il 21 dicembre 2011 ho comprato un galaxy s2 a 399 euro su groupalia.mi è arrivato in 10 giorni ma ovviamente senza fattura.chiesta ma mai arrivata.col tempo e i vari impegni non mi sono più intestardito visto che il bene lo ho avuto.ma purtroppo a marzo 2013 il c ellulare ha avuto un guasto e ho dovuto portarlo in assistenza,dove ovviamente mi hanno chiesto lo scontrino.é qui che rincomincia la mia ricerca.ebbene niente da fare,la white srl introvabile e groupalia si definisce solamente intermediario e quindi non responsabile e non tenuto a mandarmi lo scontrino.nel mentre mi arriva il preventivo per il cellulare..200 euro.ora al 6 giugno 2013 mi trovo col cellulare in rientro dall’assistenza,senza scontrino e con 400 euro svanite nel nulla.la mia prossima mossa?sarà esposto contro groupalia alla guardia di finanza,altroconsumo e colloquio col mio avvocato.prego anche voi e chiunque abbia avuto lo stesso problema o simile con groupalia e con questa ditta,se cosi si puo chiamare d2store o white srl,di fare anche voi un esposto alla guardia di finanza.se ne vedono parecchi forse riescono a fermare questi truffatori.non so dove arrivero ma fin quanto posso la lotta la faro.e che sia per tutti,mai piu groupalia e groupon…stessa famiglia e molto poco seri….alessandro

  121. 23 luglio 2013 alle 08:55

    Spero qualcuno possa aiutarmi ho fatto un acquisto su groupalia il 21-6 pagamento ok dopo pochi giorni arriva una mail dove diceva che entro 2 giorni dovevo comunicare di nuovo l indirizzò ecc ecc ok fatto(il pacco deve arrivare entroil 26-7 ho ancora 3 giorni di speranza)ma non mi è arrivata nessuna conferma tranne che i dati aggiornati erano corretti.Ieri dopo quasi un mese dall ordine ho mandato a groupares(dopo aver forse erroneamente confermato anche sul loro sito l ‘ordine)una mail adesso ho 2 numeri di codice controllo e 2 numeri identificativo ordine contattati subito via mail spiegando tutto e in automatico arriva una risposta dicendo che mi avrebbero risposto entro le 8ore lavorative ma nessuna risposta gli ho appena riscritto,ho anche chiamato all 199… ma inutilmente perché la voce guida non dice niente riguardo il parlare con operatore o problemi con ricezione ecc ecc il bello è che io vorrei solo sapere se il pacco arriverà e già partito visto che ad agosto non fanno consegne grazie a voi

  122. 23 luglio 2013 alle 08:59

    ;)))Alla mail di ieri Mi hanno appena risposto di inviare il file PDF del coupon….vi aggiorneró

  123. 1 agosto 2013 alle 09:01

    Ciao. Anch’io ho avuto una fregatura con Groupalia per un acquisto di ticket cinema, mai arrivato. Stessa cosa dicasi per un’altra ricevuta da mio fratello con un acquisto rimborsato solo attraverso crediti di tagli piccoli da utilizzare su altri acquisti.. tse, questa poi!! Poi mi sono chiesto: “.. possibile che bisogna partire con la solita diffidenza?”. Così alcuni amici mi hanno segnalato un sito italianissimo nuovo dove scarichi il coupon senza anticipare nulla e paghi direttamente presso l’attività, così se ti trovi bene ci torni al di là del sito. Penso che l’idea è molto positiva e porta vantaggi a chiunque utilizzi questa opportunità. Se vi interessa poi vi posso anche mandare il nome del sito, oppure basta cercarlo in rete scrivendo ‘coupon gratuiti’ ed ha come mascotte un omino con cravatta rosso red. Grazie per avermi dato questo spazio. Un saluto a tutti i couponisti e buoni acquisti sicuri!! A tutti!!

  124. 31 agosto 2013 alle 17:22

    Ciao a tutti. A dire la verità sono rimasta molto delusa dal servizio di groupalia.. un paio di settimane fa, ho acquistato un coupon con la mia carta di credito per andare in un ristorante, poi ho ricevuto email di conferma ma…oops.. al mio arrivo il ristorante era chiuso per ferie! Chiamo il ristorante e mi dicono che la colpa è di Groupalia che sapeva da mesi che il ristorante ad agosto è in ferie!!! Risultato: un coupon che risulta utilizzato senza che io al ristorante ci sia mai andata. Quindi ho deciso: Groupalia mai più! Di recente mi hanno consigliato http://www.zeropon.com . E’ un sito che permette agli utenti di scaricare gratuitamente le offerte locali e nazionali e pagarle direttamente all’esercente dell’attività, cioè non serve più la carta di credito per acquistare un’offerta. Almeno non si rischia nulla, perché non si paga in anticipo. Penso di registrarmi lì. Andrà meglio? Speriamo!

  125. 3 settembre 2013 alle 08:39

    Buongiorno, in merito alla fattura non ricevuta da questi siti, faccio presente che il commercio elettronico è esente da fatturazione e/o certificazione fiscale salvo espressa richiesta del cliente ALL’ATTO DELL’ORDINE….. ( art 22 , c1, n1 del dpr 633/72 e art 2, lett o del dpr 696/96 ), secondo prima di pubblicare notizie e commenti privi di senso dovreste informarvi per bene. Saluti

    • 4 settembre 2013 alle 07:25

      Carissimo N.N dopo 1 anno e mezzo sto ancora aspettando lo storno del viaggio che pagai e mai fatto!,quindi per cortesia lasciaci lamentarci dato che la presa in-giro di questo sito Groupalia è assai vasta.Grazie a tutti è buon rietro dalle ferie per chi c’è stato.

    • 4 settembre 2013 alle 07:25

      Il Decreto di cui parli è perfettamente valido, giova però sapere che l’oggetto dell’articolo e, credo la totalità dei commenti, non ho potuto rileggerli tutti, si riferiscano ad acquisti che prevedevano lo scontrino o la fattura.
      E quando dico “prevedevano” intendo che il documento fiscale è stato richiesto durante l’effettuazione dell’ordine.
      Nella fattispecie:
      1. è stata richiesta fattura
      2. non è stata recapitata né la fattura, né lo scontrino o è arrivato un documento privo di qualsiasi valore perché non contenente i dati fiscali dell’acquirente, nè il suo codice fiscale. Peraltro nel caso dell’articolo acquistato da me, ne sono arrivati ben due con numero d’ordine differente, il secondo palesemente posticcio, documenti che se avessi guardato con attenzione sono pubblicati.
      Al di là di questo, almeno nel caso specifico, il venditore del bene, che ora non esiste più, nelle condizioni di acquisto specificava che sarebbe stato inviato sempre e comunque scontrino o fattura ove richiesta.

      Per cui, perdonami, prima di pubblicare notizie e commenti privi di senso dovresti informarti per bene! :)

  126. 18 settembre 2013 alle 09:00

    Ciao a tutti, ho acquistato di recente un’offerta su Groupalia ma è stata una esperienza negativa. Essa comprendeva la guida in Ferrari o Lamborghini a prezzo vantaggioso, peccato che al momento della prenotazione si è trasformata in guida in fuoristrada subaro. Inutile dire che ho provato a contattare direttamente il partner Rossodays per chiarimenti ma non risponde mai nessuno al numero indicato, numero che mi è stato consigliato dopo numerose mail di sollecito anche dal servizio Customer Care di Groupalia, il quale per altro sostiene che non ho diritto al recesso anche difronte alla natura modificata di quanto offerto. Morale della favola: il sporacitato servizio assistenza clienti, inerpellato anche telefonicamente senza risultato, non ha gestito e tantomeno risolto la questione e sono ancora in attesa di un chiarimento da parte di Rossodays che dato le premesse, credo proprio non giungerà. Non acquisterò mai più groupalia! Graditi suggerimenti.

    • 20 novembre 2013 alle 14:07

      ciao simo…come si è risolta la cosa? perchè a me è stato regalato lo stesso coupon ma ancora non posso provare a prenotare perchè non sono ancora disponibili le date nper i giri in pista a l circuito di udine…grazie in anticipo.

    • 28 gennaio 2014 alle 17:25

      Anche io ho prenotato una cena su Groupalia, ma il gestore del ristorante mi ha detto che non ne vuole sapere di Groupalia e di farmi rimborsare perchè ha avuto dei problemi di pagamento con loro. Mai più Groupalia!!!

  127. 9 dicembre 2013 alle 20:24

    Salve, la mia esperienza è stata negativa avendo acquistato in tablet a un prezzo vantaggioso, dopo un mese e mezzo di attesa ho dovuto desistere e chiedere il rimborso tramite paypal(per fortuna)

  128. 16 dicembre 2013 alle 09:27

    Io ho preso un profumo a un prezzo vantaggiosissimo. Poi (solo poi) ho letto le varie opinioni circa groupalia e mi sono pentito.

    Data prevista di consegna: dopo più di 1 mese.
    Preso dallo sconforto ho pensato di portarmi avanti e ho iniziato a scrivere sia a groupalia che a Ares per cercare di impietosirli/sollecitarli.
    La risposta è arrivata, ma automatica. Certo per essere un primo contatto, senza problemi particolari, può andare bene. Ma se si ha un problema concreto le risposte automatiche e il sentirsi rimbalzati tra groupalia e ares non vanno affatto bene.

    Alla fine il profumo m’è arrivato, tutto ok e anche molti giorni prima della data prevista nonostante fossimo nel periodo natalizio.
    Conclusioni? Questa volta è andata bene. Mi ero ormai messo il cuore in pace ed ero pronto al peggio… e invece stavolta la fortuna è stata dalla mia parte. Questa volta.

    Penso che non mi rivolgerò più a loro, come a nessun altro venditore a distanza che non abbia un efficentissimo customer service e una reputazione più che ottima.
    Nel commercio a distanza è *FONDAMENTALE* che il cliente si senta tranquillo e mai abbandonato dopo aver pagato. Il link per il tracciamento della spedizione deve arrivare immediatamente e non soltanto su richiesta, per esempio.

  129. 24 dicembre 2013 alle 11:16

    Da recenti verifiche effettuate mi sono imbattuta in due siti differenti che si occupano della spedizione dei prodotti: spedireasy.it che inizialmente non conoscevo, e groupares.it ovvero quello che è stato inviato a me…ora mi domando perché? Chi mi illumina?
    Altro fatto inspiegabile: cercando nei siti delle imprese Groupalia ha sedi a Roma, Napoli, Firenze, Torino e Milano ( http://www.registroimprese.it/web/guest/ricerca-libera-e-acquisto?p_auth=M8SW6Gyk&p_p_id=ricercaportlet_WAR_ricercaRIportlet&p_p_lifecycle=1&p_p_state=normal&p_p_mode=view&p_p_col_id=_118_INSTANCE_RFFNWcAY6O59__column-2&p_p_col_count=1&_ricercaportlet_WAR_ricercaRIportlet_impresaId=Gz1158%2FChOc%3D&_ricercaportlet_WAR_ricercaRIportlet_impresaCCIAA=WA3Jk9tik8M%3D&_ricercaportlet_WAR_ricercaRIportlet_selectionNum=10&_ricercaportlet_WAR_ricercaRIportlet_javax.portlet.action=visualizzaMappa )
    Il partner Tech System srl da cui ho acquistato il prodotto non si trova a Milano ma bensì a Roma…
    ( http://www.registroimprese.it/web/guest/ricerca-libera-e-acquisto?p_auth=M8SW6Gyk&p_p_id=ricercaportlet_WAR_ricercaRIportlet&p_p_lifecycle=1&p_p_state=normal&p_p_mode=view&p_p_col_id=_118_INSTANCE_RFFNWcAY6O59__column-2&p_p_col_count=1&_ricercaportlet_WAR_ricercaRIportlet_impresaId=2oheKCnnPC0%3D&_ricercaportlet_WAR_ricercaRIportlet_impresaCCIAA=g1UosP29asU%3D&_ricercaportlet_WAR_ricercaRIportlet_selectionNum=10&_ricercaportlet_WAR_ricercaRIportlet_javax.portlet.action=visualizzaMappa ) Chi mi illumina per una seconda volta?

  130. 16 gennaio 2014 alle 13:13

    esperienza negativa: ho comprato un braccialetto che a distanza di un mese non è ancora arrivato… peccato fosse un regalo.
    Non credo comprerò più nulla tramite groupalia.

  131. 11 febbraio 2014 alle 00:16

    Quello che mi è capitato con groupalia ha dell’incredibile ho acquistato un coupon ad un centro benessere che ho cercato di prenotare più volte ma la disponibilità da parte loro era sempre limitata io quando ero disponibile loro non lo erano, tanto che sono arrivato ad una settimana dalla scadenza a chiedere una qualsiasi disponibilità, pur di utilizzare il coupon e per non chiedere il rimborso
    od un buono da groupalia da utilizzare per un altro acquisto, ma il loro partner scusandosi mi ha comunicato di non avere alcuna disponibilità sino alla data di scadenza il coupon scadeva il 31 gennaio loro mi hanno detto di non avere disponibilità il 24 gennaio e per questo mi hanno costretto a chiedere un buono da riutilizzare x un altro acquisto che mi è stato negato, mi sento truffato da parte di groupalia, qui trasmetto le comunicazioni da parte mia e la loro risposta

    A: Groupalia Italia CS
    spara9456@hotmail.it
    come da me promesso ho iniziato attraverso internet a far conoscere il vostro comportamento scorretto, e non smetterò da TOMMASO

    Date: Fri, 31 Jan 2014 16:24:07 +0000
    From: contact.italy@groupalia.com
    To: spara9456@hotmail.it
    Subject: RE: CAITA0000122607-1 – Proposte del giorno

    Rispondi qui a questa email…
    Groupalia Team
    JAN 31, 2014 | 05:23PM CET
    Ciao Tommaso,

    Grazie per aver contattato il Customer Care di Groupalia!

    Siamo spiacenti di informarti che non sono previsti i termini di rimborso visito che il tuo coupon in scadenza, purtroppo non non abbiamo il tempo tecnico sufficiente per effettuare le giuste verifiche
    Ti ricordo che il coupon in questione aveva una validità dal 14/10/2013 al 31/01/2014

    Mirco

    Ti ricordiamo che il Team Groupalia è a tua disposizione.
    Groupalia Team
    tommaso
    JAN 30, 2014 | 02:54PM CET
    vi comunico allora che se non avrò il buono previsto mi vedrò costretto ad informare l’associazione consumatori di cui sono socio e non solo informerò dell’accaduto con tutti i mezzi possibili attraverso internet il maggior numero di persone possibili, che neanche voi immaginate, è chiaro che mi vedrò costretto ad acquistare i coupon da
    patner più affidabili che senza problemi mi danno il buono previsto e senza limiti di scadenza da tommaso sparapano
    Groupalia Team
    JAN 29, 2014 | 07:15PM CET
    Ciao Tommaso,

    Grazie per aver contattato il Customer Care di Groupalia!

    Siamo spiacenti per la difficoltà che hai riscontrato.

    Purtroppo, data la disponibilità del Partner ad accettare prenotazioni nel corso di validità della Campagna ed essendo arrivata la tua segnalazione a ridosso della scadenza, ti comunico che in questo caso non sono previsti i termini di rimborso.

    Di seguito il link Condizioni d’Uso del nostro sito: http://it.groupalia.com/generic_ita/terms.html

    Mirco

    Ti ricordiamo che il Team Groupalia è a disposizione
    Groupalia Team
    tommaso
    JAN 29, 2014 | 06:13PM CET
    Spettabili di GROUPALIA ho fatto come da voi indicato ho contattato il vostro partner che mi ha comunicato di non avere nessuna possibilità di farmi utilizzare il coupon, allora fiducioso mi sono recato di persona chiedendo un buono da utilizzare
    in seguito ed anche in questo caso mi hanno confermato di non avere nessuna possibilità di farmi utilizzare il coupon, nè entro la data di scadenza e nè dopo la scadenza stessa pertanto vi pregherei di darmi un buono da riutilizzare x un altro acquisto grazie da SPARAPANO
    Groupalia Team
    JAN 25, 2014 | 11:27AM CET
    Ciao Tommaso,

    Grazie per aver contattato il Servizio Clienti di Groupalia!

    Ti invito a ricontattare il nostro Partner per procedere alla prenotazione della Proposta da te acquistata.
    Ti confermo che la Proposta è valida e potrai usufruirne entro i termini di scadenza.

    Mirco

    Ti ricordiamo che il Team Groupalia è a tua disposizione.
    Groupalia Team
    tommaso
    JAN 25, 2014 | 11:22AM CET
    Original message
    Il vostro partner scusandosi mi ha comunicato di non avere disponibilità
    pertanto siccome il coupon scade a fine mese vi sarei grato se mi date in cambio un buono da riutilizzare x un’altro acquisto grazie da TOMMASO

    • 11 febbraio 2014 alle 11:31

      Ti conviene agire tramite qualche associazione consumatori, e’ l’unico modo di ottenere qualcosa se ci sono gli estremi.
      Ciao e in bocca al lupo.

  132. 27 febbraio 2014 alle 10:22

    io ho acquistato su groupalia una reflex…continuavano a dire che la fattura sarebbe arrivata a 30 giorni. sono passati 15 mesi e ancora non si vedono fatture….. ho rinunciato.

Scrivi il tuo commento